Far asciugare i vestiti a contatto con il termosifone può provocare muffe e un aumento della bolletta

Gli esperti spiegano perché questa abitudine può provocare la formazione di muffe in casa e rendere più salata la fattura del gas

Non è raro cercare di accelerare le operazioni di asciugatura dei panni mettendoli a contatto con i termosifoni. Si tratta in fondo di una scelta obbligata, prevalentemente nei mesi invernali, soprattutto se non si possiede un’asciugatrice (o si vuole risparmiare energia elettrica riducendone l’impiego) e nemmeno di uno spazio esterno adeguatamente riparato dalle intemperie.

Però si commette un grave errore che implica due problemi. Il primo è il fatto che il calore in questo modo rimane ‘intrappolato’ dalla coltre di vestiti posizionati sopra al termosifone. Di conseguenza, l’impianto di riscaldamento dovrà rimanere acceso per un numero maggiore di ore per riuscire a riscaldare adeguatamente l’appartamento.

- Advertisement -

La seconda conseguenza legata alla presenza di elementi bagnati o umidi in un ambiente non particolarmente caldo è la sgradevole apparizione di muffa sulle pareti di casa che a volte si rivela difficile da eliminare definitivamente.

La soluzione che suggeriscono gli esperti è quella di collocare gli indumenti umidi o bagnati vicino al termosifone, non sopra, in modo tale da evitare di ostruire il passaggio dell’aria.

- Advertisement -

In questo modo si raggiungerà il risultato di avere bucato pulito e asciutto ma senza incidere sulla bolletta del riscaldamento. E’ possibile ridurre i tempi di asciugatura optando per uno stendibiancheria riscaldato.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.