Focaccia morbida in friggitrice ad aria, ecco la ricetta facilissima

Alta e morbida, ideale in ogni momento della giornata

Oggi vi sveliamo come preparare una morbida focaccia in friggitrice ad aria.

Chi non ama le focacce? Bianca oppure arricchita con formaggio, pomodorini, olive, cipolle: impossibile dirle di no!

- Advertisement -

Alta e soffice, la potrete gustare al pomeriggio, come snack sfizioso, oppure, tagliata a cubetti, potrete servirla ai vostri amici all’ora dell’aperitivo. Insomma, la focaccia è perfetta in ogni momento della giornata.

In più, la cottura in friggitrice ad aria vi permetterà di ottenere una focaccia alta, morbida e non troppo unta.

- Advertisement -

Allora, cosa state aspettando? Procuratevi subito tutti gli ingredienti e seguite passo passo la ricetta che vi proponiamo!

Ingredienti focaccia morbida in friggitrice ad aria

  • 300 gr farina di grano tenero 00
  • 200 gr farina di semola rimacinata
  • 280 ml acqua
  • 130 gr patate
  • 1 cucchiaio olio oliva
  • 5 gr zucchero
  • 10 gr sale
  • 12 gr lievito
  • pomodorini Ciliegino
  • origano

Procedimento

Fate bollire le patate, quindi sbucciatele e passatele con uno schiacciapatate. Se non ce l’avete, utilizzate una forchetta.

- Advertisement -

Mettete l’acqua in una pentola, scaldate leggermente, quindi scioglietevi dentro il lievito e lo zucchero.

A parte, setacciate la farina, aggiungete il sale e le patate, e iniziate a impastare.

Versate poco alla volta l’acqua contenente il lievito e lo zucchero, quindi continuate ad amalgamare bene. Per ultimo, aggiungete un cucchiaio di olio d’oliva.

Quando il composto sarà bene amalgamato ed elastico, formate un panetto e lasciatelo riposare fino a quando non sarà raddoppiato di dimensione. Dovrebbero volerci circa tre ore.

Ricordatevi che il panetto non va messo in frigorifero, ma in un luogo caldo.

Cottura

Trascorso il tempo necessario, ritagliate un pezzo di carta forno e ponetela nel cestello della friggitrice ad aria. Ungete con un po’ di olio spray, quindi prendete metà impasto e stendetelo sulla carta.

Lasciatelo riposare mezz’ora.

Nel frattempo, ritagliate un secondo pezzo di carta forno della stessa dimensione del precedente, ungete anche questo e stendetevi l’impasto rimanente.

Lavate i pomodorini, asciugateli bene e tagliateli a metà oppure a fettine.

Trascorso il tempo indicato, fate delle piccole fossette nell’impasto semplicemente premendolo con le dita.

Disponete i pomodorini e l’origano, quindi cuocete a 200° per 15 minuti. Se la vostra friggitrice ad aria ce l’ha, impostate la funzione “pizza”. Una volta cotta consigliamo di togliere la carta forno e far cuocere la focaccia altri 5 minuti.

Al temine della cottura, togliete la prima focaccia con tanto di carta forno, e mettete a cuocere la seconda.

Gustate subito le vostre focacce!

Consigli

Personalizzate la focaccia con i gusti e gli aromi che preferite cipolle, olive snocciolate, fettine di patate e chi più ne ha più ne metta! L’unico limite è la vostra fantasia.

Se volete, tagliate la focaccia a metà e farcitela con del prosciutto e del formaggio!