L’aereo è bloccato per neve e il comandante ordina pizze per tutti

Attesa e buon umore grazie al cibo

L’aereo è fermo sulla pista, non si può decollare perché è in corso una nevicata molto forte che potrebbe essere pericolosa. I passeggeri si stanno arrabbiando: c’è chi farà tardi ad alcune riunioni di lavoro, chi non vede l’ora di essere a casa a rilassarsi, chi semplicemente vuole solo partire e basta, i bambini più piccoli cominciano a piangere e non c’è verso di farli smettere.

Il comandante all’inizio prova a rassicurare con annunci ma poi visto che neanche così riesce a fare stare tutti calmi ecco la sorpresa: pizza al formaggio per tutti per ingannare l’attesa e nel frattempo nutrirsi.

La decisione del comandante

Il comandante ha deciso; ordina 23 pizze formaggio e peperoni che sono state puntualmente consegnate davanti al portellone d’ingresso del volo. Un gentile dono per l’attesa a tutti i passeggeri. Ovviamente le pizze sono state pagate dal comandante e i passeggeri non hanno dovuto spendere nulla.

Il fatto è accaduto lunedì sera al volo Air Canada 608 partito da Toronto e diretto ad Halifax. Tra l’incredulità e la soddisfazione generale sono prontamente arrivate le pizze e i passeggeri hanno potuto mangiare e placare i bollenti spiriti nell’attesa che le condizioni meteo migliorassero e garantissero di poter ripartire.

Una serata particolare

La serata è stata particolare ma innovativa, pizze sull’aereo e il comandante che si scusa per il disagio e dice solo di avere ancora un po’ di pazienza.

A ricevere la telefonata è stata Jofee Larivée, del Minglers Restaurant and Pub di Oromocto (paese proprio accanto l’aeroporto), che fa sapere di aver riso “tutta la notte” per l’ordine così insolito. In un’ora sono riusciti nell’impresa e grazie al servizio di consegna take-away hanno portato le pizze proprio davanti al portellone.

In questo modo anche se l’aereo è rimasto bloccato ancora due ore dalla neve i passeggeri erano più calmi e rilassati ed hanno semplicemente aspettato che il meteo migliorasse.

Loading...
Valeria Fraquelli
Sono una ragazza di trenta anni con Laurea triennale in Studi Internazionali e Laurea magistrale in Scienze del governo e dell'amministrazione; ho anche frequentato un Master e vari corsi post laurea. Conosco oltre all'italiano, inglese e francese e il tedesco a livello base. Le mie passioni sono leggere, scrivere di attualità, ambiente e animali e viaggiare per scoprire sempre posti nuovi. Oltre che per Quotidian Post scrivo anche per Prima Pagina on line, Notiziario Estero e Report Difesa. Ho anche un blog personale http://valeryworldblog.com
Potrebbero interessarti anche