Meghan Markle intervista shock: “Volevo suicidarmi”

L'intervista di Meghan e Harry non ha deluso le aspettative: gli ex reali inglesi hanno potuto finalmente rivelare la loro verità

L’attesa intervista di Meghan Markle e il principe Harry rilasciata a Oprah Winfrey tanto temuta dai reali inglesi non ha deluso, molte le rivelazioni rese dai due ex reali britannici finalizzate a fare chiarezza sulla decisione che li ha portati a lasciare il loro ruolo istituzionale e decidere d’abbandonare l’Inghilterra per andare a vivere negli Stati Uniti. In primis Meghan ha chiarito che per apparire davanti alle telecamere insieme al marito non ha percepito nessun compenso, i soldi di cui si parla sono relativi ai diritti.

Tra le prime rivelazioni di Meghan quella che fa riferimento al fatto che in seguito alla pressione della stampa inglese ha trascorso un periodo buio dove ha anche pensato di suicidarsi: “Non volevo più vivere”. Il suo malessere è stato ignorato dalla casa inglese che non le ha manifestato nessun sostegno: “Il pensiero del suicidio era sempre più concreto, non potevo essere lasciata da sola. Ci vuole tanto coraggio per ammettere di avere bisogno di aiuto”.

- Advertisement -

I Duchi di Sussex hanno poi reso noto il sesso del nascituro che attendono: sarà una bambina e sono molto felici di questo. Meghan ha anche confessato d’aver sposato Harry qualche giorno prima del matrimonio ufficiale, una cerimonia intima che segna l’inizio ufficiale del suo matrimonio: “Ci siamo sposati tre giorni prima del nostro matrimonio pubblico. Nessuno lo sa, ma abbiamo chiamato l’arcivescovo di Canterbury e ci siamo limitati a dire che questo spettacolo è per il mondo, ma vogliamo celebrare la nostra unione tra di noi.”

Meghan stanca del tanto rumors su di lei ha anche raccontato che la lite avvenuta con la cognata Kate Middleton qualche giorno prima delle nozze l’ha turbata molto, ma non è dipesa da lei. Poi Kate si è scusata ma quello che l’ha infastidita è che la stampa l’ha ritenuta responsabile di un fatto che non aveva provocato. La consorte del Principe Harry ha poi confessato che quando era incinta la famiglia reale ha manifestato una preoccupazione sul presunto colore della pelle del bambino, e le ha più volte ricordato che non gli sarebbero spettati titoli reali.

- Advertisement -

Principe Harry: “Mio padre mi ha deluso”

Senza remore e palesemente molto sinceri, ormai liberi da ogni etichetta di palazzo, Harry e Meghan hanno rivelato le loro verità in merito alla vicenda che li ha indotti ha fare un passo indietro rispetto alla casa reale inglese. Oltre alle ragioni della Markle, Harry ha rivelato d’essere dispiaciuto di come il padre, il principe Carlo, si è comportato con lui dopo aver reso pubblica la sua decisione:

“Sono deluso da lui, perché dopo la mia decisione di abbandonare la casa reale non rispondeva più alle mie telefonate. Sono deluso perché ha passato qualcosa di simile, sa il dolore che si prova. Lo amerò sempre, ma sono successe molte cose che fanno male”. Il figlio minore di Diana ha poi ammesso che grazie alla moglie ha capito che era in trappola, come lo sono il padre e il fratello: “Ero in trappola, ma non sapevo di esserlo. Ero intrappolato nel sistema, come il resto della mia famiglia. Mio padre e mio fratello sono in trappola”.

- Advertisement -