I menù delle feste: Veg&Bio

1

Durante le festività hai invitati vegetariani o vegani – o sei tu lo stesso – e vuoi sapere come fare a non rinunciare al cenone di Natale e/o Capodanno? Non c’è da preoccuparsi.

Siamo vicinissimi a due dei pasti più ricchi dell’anno, e come di certo saprete oramai non è difficile trovare il modo di sostituire carne, pesce e uova. Dal seitan ai lupini per preparare ottimi arrosti e cotolette, possiamo passare nei favolosi negozietti bio per trovare panne vegetali, besciamelle pronte e paste sfoglie senza grassi di origine animale.

Loading...

Ma la domanda più ambita non è come sostituire, ma più che altro, come creare un menù adatto a feste importanti come queste? Hai bisogno di un Menù vegano di Natale, preparalo così…

ANTIPASTI:

1) Fagottini al pesto veg.

Li prepari con un foglio di pasta sfogli senza grassi animali ed un pesto a base di basilico, pinoli e tofu (lo trovi già pronto nei negozi bio). Ricavane dei quadrotti e farciscili con due cucchiaini di pesto ciascuno. Chiudili attentamente su tutti i lati aiutandoti con una forghetta e cuocili in forno a 180° per 20-30 minuti.

2) Humus di ceci. 

Ceci cotti frullati con burro di sesamo, succo di limone, cumino e prezzemolo.

PRIMO: Tagliatelle integrali con la panna.

Con acqua e farina integrale (in prop0rzine) prepara un impasto sodo ed elastico, tiralo con il tirapasta e ricavane delle tagliatelle lunghe e larghe. Una volta pronte cuocile in acqua bollente e condisci con pinoli, panna vegetale ed un pizzico di pepe.

SECONDO E CONTORNO: Polpettine di tofu con radicchio. 

Ingredienti per 2 persone: 400gr di tofu in panetto; 200 gr di carote; 1 cipolla; 2 cucchiaini di curry; 1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva; farina, pangrattato e sale rosa q.b.

Preparazione: Taglia il tofu a tocchetti e mettilo nel frullatore con il curry, cipolla tritata finemente, carote grattugiate, olio, pizzico di sale ed un cucchiaio di farina.  Frulla il tutto ed unisci altra farina, se necessaria per formare le polpettine. Passale quindi nel pangrattato e mettile in forno per 180° per circa 30 minuti, girandole un paio di volte durante la cottura. Ottime accompagnate con radicchio in padella.

DOLCE:

1) Tiramisù vegano al caffè.

Ingredienti per 2 persone: 300gr di polpa di zucca; 1,5 cucciai di zucchero di canna; 4 savoiardi veg. (li trovi nei negozi bio); 1 pizzico di vaniglia in polvere; 1/2 bicchiere di latte di mandorle; 1 tazzina di caffè espresso; cacao in polvere.

Preparazione: Fai appassire la zucca in forno a 180°, non appena sarà cotta frullala con il mixer aggiungendo il latte di mandorle, lo zucchero di canna e la vaniglia. Versa il composto in una pentola e portalo ad ebollizione a fuoco lento. Togli dal fuoco e fai raffreddare. Non appena si sarà raffreddato, in una piccola teglia, fai uno strato di crema di zucca, sistemaci sopra i savoiardi bagnati con il caffè espresso e ricopri con la crema rimasta. Spolverizza con abbondante cacao e servi.

2) Pere con gelato veg.

Ingredienti per due persone: 2 pere abate; 2 cucchiai di scaglie di mandorle; 2 cucchiai di malto di riso; 2 palline di gelato alla crema veg. (lo trovi in molte gelaterie artigianali ed al supermercato).

Preparazione: sciogli il malto in 1 litro di acqua e mettici a cuocere 2 pere ben sbucciate. Levale quindi dal fuoco e metti ogni pera in un piattino di servizio. Bagna con un po’ del liquido di cottura e spolverizza con le scagliette di mandorle precedentemente tostate in un tegame antiaderente. Sistema, accanto ad ogni pera, una pallina di gelato.

E dopo avervi svelato alcune ottime ricette per questo cenone di natale del 2015 sano e biologico, è arrivato il momento di scrivere menù e segna posto, rimboccarsi le maniche, indossare il grembiule per prepararsi ed andare in scena.

Potrebbero interessarti anche