Psichiatri con il lutto al braccio in ricordo della collega Barbara Capovani

Un anno fa moriva a causa dell'aggressione subita da parte di un paziente, la psichiatra Dott.ssa Barbara Capovani

Un anno fa moriva la Dott.ssa Barbara Capovani. Prestava servizio come psichiatra presso l’ospedale Santa Chiara di Pisa.

Il 21 aprile 2023 durante il turno di notte ci fu l’aggressione da parte di un paziente del reparto di psichiatria del Santa Chiara e, a causa delle ferite riportate, la Dott.ssa Capovani morì il 23 aprile.

- Advertisement -

Purtroppo, non si tratta dell’unico episodio di violenza, anche se probabilmente questo è quello più grave con la morte di un medico.

In questi giorni lutto al braccio per i colleghi di Barbara Capovani e anche per tutti gli altri medici, psicologi e psichiatri ma non solo, che da tempo chiedono con forza al governo più sicurezza nei loro ambienti di lavoro.

- Advertisement -

Medici e infermieri di tutta Italia affermano che, tra manifestazioni e fiaccolate, in sostanza però la situazione non è cambiata. E’ la medesima di un anno fa, si incontrano a tutt’oggi le stesse criticità che portarono all’incidente della Dott.ssa Capovani.

Secondo l’Inail il problema della violenza nei confronti degli operatori sanitari registra oltre 2mila casi all’anno. E il numero sale a 6mila considerando il triennio 2020-2022.

- Advertisement -

Anziché migliorare la situazione, è peggiorata con un incremento del 14% e in particolare il settore psichiatrico assorbe almeno il 34% della totalità dei casi.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.