Rezza: “Epidemia fuori controllo”

Rezza spiega che ci troviamo ancora in una fase drammatica, poi aggiunge: "I ricoveri in terapia intensiva sono intorno alla soglia critica di occupazione dei posti letto, mentre per i ricoveri in area medica siamo al di sotto"

Non si riesce ad avere il controllo dell’epidemia“, dice Gianni Rezza, direttore della Prevenzione del ministero della salute ad Adnkronos, e aggiunge: “Non siamo ancora in grado di tracciare i casi. Questo perché sopra i 50 casi su 100mila in 7 giorni si supera la soglia stabilita a livello internazionale, infatti abbiamo ancora servizi in sofferenza. In questa situazione non si riesce a tracciare e a fare contenimento e, dunque, ad avere il controllo dell’epidemia”.

Poi spiega come ci troviamo davanti “ad una seconda fase meno drammatica ma l’epidemia è più diffusa in tutto il Paese, la prima invece era concentrata in alcune zone. Nell’ultimo periodo c’è stato un picco di incidenza cumulativa, ma, sulla base dell’Rt, non vedremo più accelerazione nel numero di nuovi casi”.

- Advertisement -

Quanto ai ricoveri in terapia intensiva, “sono intorno alla soglia critica di occupazione dei posti letto, mentre per i ricoveri in area medica siamo al di sotto“, spiega Rezza.

Intanto, oggi 14 regioni passano in zona arancione, compresa la Lombardia, alla quale il clamoroso errore della zona rossa è costato quasi 1 milione di euro. I commercianti già promettono: “Faremo una class action“.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...