Smoothie alla fragola

fragola

Smoothie alla fragola: la ricetta per prepararlo a casa

Lo smoothie altro non è che un fresco (grazie alla presenza del ghiaccio!) frullato di frutta dalla consistenza più densa e cremosa poiché, per prepararlo, al posto del latte o in aggiunta ad esso viene utilizzato lo yogurt.

Facili e veloci da preparare, gli smoothies possono essere gustati come merenda o spuntino (nutriente ma leggero) oppure, per chi vuole mantenere la linea, anche in sostituzione di un pasto completo.

Loading...

La ricetta che vi propongo oggi è quella dello smoothie alla fragola: delizioso, perfetto per la stagione estiva e, se preparato con frutta freschissima (e preferibilmente biologica), anche salutare!

Fragole, protagoniste di un rinfrescante smoothie

Ingredienti (per 4 persone)

  • 250 g di fragole fresche
  • 125 g di yogurt bianco (naturale o dolcificato con zucchero d’uva)
  • 6 cubetti di ghiaccio

Procedimento

Dopo aver sciacquato bene le fragole sotto acqua corrente, mondatele.

Messe da parte quattro fragole piccole, che vi serviranno per la decorazione finale, tagliate a metà tutte le altre e mettetele all’interno del frullatore.

Aggiungete lo yogurt bianco (che può essere di latte vaccino o caprino oppure uno yogurt vegetale) e i cubetti di ghiaccio e azionate il frullatore.

Frullate per 5 secondi. Quindi, fate una pausa e frullate nuovamente. Ripetete l’operazione fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Lasciandolo nel bicchiere del frullatore o trasferendolo in un altro recipiente, fate raffreddare lo smoothie alla fragola per almeno 2 ore in frigorifero.

Nel frattempo fate raffreddare anche i bicchieri di vetro in cui servirete il vostro smoothie, mettendoli per 20-30 minuti nel congelatore.

Quando lo smoothie è ben freddo toglietelo dal frigorifero e trasferitelo nei bicchieri.

Prendete le quattro fragole che avevate messo da parte e tagliatele a tocchetti o a fettine. Quindi, per guarnire lo smoothie, distribuite i tocchetti (o le fettine) nei quattro bicchieri.

In alternativa, potete lasciare intere le quattro fragole e, sempre per creare una sorta di guarnizione, porne una sul bordo di ciascun bicchiere.

Se decidete di preparare e gustare questo delizioso smoothie alla fragola fatemi sapere! E se avete consigli da dare…non esitate a scrivere anch’essi nei commenti!

________________________________________________

Vi ho parlato di frutta anche in questi articoli. Andate a curiosare…

La crostata di fragole…anche per vegani!

Denti bianchissimi con cioccolato, fragole e non solo

Prevenire malattie croniche? Con frutta, verdura e cereali integrali