Una donna vuole chiamare la figlia che nascerà a breve con il nome di un animale

Una persona che vuole rimanere anonima nel web ha raccontato che la sua vicina di casa vuole dare alla figlia il nome .. di un animale

La cosa è già di per sè originale, anche se non sarebbe la prima volta che sentiamo nomi alquanto ‘improbabili’ dati ai nascituri.

In questo caso, la futura mamma avrebbe scelto per la figlia il nome Leonessa.

- Advertisement -

Quando l’ha detto alla sua vicina di casa (che, pur rimanendo anonima, è la fonte che ci ha portato questa notizia) quest’ultima è rimasta basita. Inizialmente, pensava fosse uno scherzo, una battuta simpatica e si stava mettendo a ridere, ma fortunatamente ha realizzato in pochi secondi che non era così. Infatti, la sua vicina e futura mamma la guardava aspettando un commento, un parere.

La vicina di casa ha quindi postato questa news sui social scrivendo che i suoi vicini stavano scegliendo il nome per la figlia e desideravano che il significato fosse “leonessa”, però mentre ci si aspettava proposte come Leonie o Leona .. la scelta dei futuri genitori pare essere caduta proprio sul nome Leonessa.

- Advertisement -

Riflettendoci, ha aggiunto la writer anonima, i suoi vicini hanno una vera fissazione per i felini in generale: tre tatuaggi raffiguranti leoni che si aggiungono a un grosso adesivo con protagonista un gatto che campeggia sul paraurti della loro auto.

Naturalmente le persone si sono sbizzarrite nei commenti sul web: c’è chi suggerisce il nome Lea, chi scrive che è carino anche Kiara, come la figlia di Simba in “Il Re Leone”.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.