25 aprile: ingressi gratis a musei e parchi archeologici statali

Il Ministro della Cultura Sangiuliano ha annunciato che in occasione della festività del 25 aprile si potrà accedere gratuitamente a musei e parchi archeologici statali

Si tratta di un’iniziativa per incentivare la cultura e avvicinare gli italiani alle bellezze artistiche e naturali del Belpaese.

Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha annunciato che nella giornata del 25 aprile per festeggiare la Liberazione, i musei e i parchi archeologici statali saranno aperti e l’ingresso sarà gratuito.

- Advertisement -

Le prossime date, che sono già state confermate dal Ministro Sangiuliano, che vedranno il ripetersi di questa iniziativa nella medesima formula free, sono il 2 giugno e il 4 novembre.

Il Ministro della Cultura ha voluto ripetere l’esperienza già sperimentata lo scorso anno e ha dichiarato che si auspica di realizzarne molte altre. Ritiene, infatti, che si tratti di una importante occasione di incontro tra i cittadini e il loro patrimonio nazionale.

- Advertisement -

Lo scopo è associare ricorrenze di festa nazionale con un’occasione di incontro tra gli italiani e il loro immenso patrimonio artistico, culturale ed architettonico.

Il prossimo 25 aprile (così come avverrà nelle date successive del 2 giugno e del 4 novembre) i musei e i parchi aderenti all’iniziativa osserveranno i loro consueti orari di apertura. I visitatori, adulti, bambini, anziani, indifferentemente, non dovranno effettuare il pagamento della tariffa, né ordinaria né ridotta, per l’accesso. Sarà un’esperienza totalmente gratuita.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.