Addio Green Pass: cosa cambia dal 1 maggio

Mascherina rimane ancora obbligatoria in alcuni luoghi al chiuso.

L’obbligo di presentare la certificazione verde, anche nella versione base, è stato eliminato. Rimane, ancora per ora, l’obbligo delle macchine nei luoghi al chiuso.

Dal primo maggio 2022, per accedere a bar e ristoranti sia all’aperto che al chiuso, non ci sarà più l’obbligo di esibire il green pass. Per quanto riguarda le mascherine al chiuso, probabilmente rimarrà obbligatorio indossarla, per chi non siede al tavolo o non consuma, nel caso di bar e ristoranti.

- Advertisement -

Oggi il Governo si riunirà a Palazzo Chigi per discutere sull’allentamento delle restrizioni anti coronavirus: alcuni obblighi dovranno decadere la prossima settimana, ma dovranno discutere sulla possibilità di mantenere la mascherina. Una decisione definitiva, cui esito dovrebbe arrivare già domattina.

Come infatti avevamo già detto e come lui stesso aveva ampiamente proclamato, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha sposato la linea della prudenza: il nostro ministro vuole difatti evitare una scelta frettolosa, che potrebbe incidere sulla curva dei contagi.

- Advertisement -

Le mascherine restano ancora obbligatorie per salire sui mezzi di trasporto pubblico ed anche nei luoghi dove non é possibile garantire il distanziamento sociale tra persone o il ricircolo corretto dell’aria, che conseguentemente sono le cause maggiori di rischio di infezione da covid.