Allerta Alimentare: Ritirato pesto pronto di un noto supermercato [ MOTIVO e LOTTO ]

Richiamato dal ministero il pesto alla genovese di un noto supermercato italiano

Il Ministero della Salute ha ritirato il pesto pronto della nota catena di supermercati Esselunga, ovvero il loro Pesto con basilico genovese DOP senz’aglio biologico del marchio Esselunga Bio, una linea di prodotti biologici di prodotti Esselunga presente nei loro supermercati.

Comunicato Stampa Ministero della Salute

- Advertisement -

Il prodotto in questione è commercializzato e prodotto da ESSELUNGA SPA nello stabilimento IT 1184 S CE in Via Giambologna 1, Limito di Pioltello, una frazione di Pioltello in provincia di Milano. Il ritiro si riferisce al lottiodi produzione pr.01/02/2023 con scadenza il 22/02/2023, venduti in unità da 140 grammi. Il motivo del richiamo riguarderebbe la sospetta presenza di salmonella spp. Il lotto interessato è stato infatti ritirato da tutti i punti vendita Esselunga, ed è stato avvertito di non consumare il prodotto ma di riportarlo presso il punto vendita in cui è stato acquistato. Il richiamo riguarderebbe solamente l’articolo e la scadenza riportata.

La salmonella e i suoi rischi

La salmonella è un batterio che causa un’infenzione chiamata salmonellosi, da non sottovalutare in quanto può causare sintomi come la nausea, la diarrea, febbre, crampi addominali e vomito. I sintomi possono presentarsi dopo qualche ora o qualche giorno e possono durare anche fino a delle settimane.

Francesca Massari
Francesca Massari
Cinefila, videogiocatrice con la passione per la cucina e la moda.