Attacco alla sede Cgil: arrestato un militante di Forza Nuova

E' stato arrestato Fabio Corradetti, militante di Forza Nuova, per l'attacco alla Cgil risalente allo scorso 17 aprile 2023

Gli agenti della Digos della Questura di Roma hanno arrestato F. C., figlio della compagna di Giuliano Castellino, e personaggio aderente a Forza Nuova.

L’operazione è stata condotta dalla Digos su richiesta della VI sezione Penale della Corte di Cassazione in relazione ai fatti avvenuti lo scorso 17 aprile 2023 ai danni della sede Cgil della Capitale.

- Advertisement -

Infatti, in considerazione dei precedenti di F. C., per cui fu arrestato, in relazione agli atti di violenza che interessarono il centro cittadino di Roma il 9 ottobre 2021, La Corte Penale di Cassazione ha avviato un’indagine approfondita sui protagonisti del 17 aprile dell’anno scorso.

Per i fatti dell’ottobre 2021 F. C. fu accusato di reati aggravati, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Fu colto dagli agenti in flagranza di reato, in via Del Corso.

- Advertisement -

L’attività svolta negli ultimi mesi dagli agenti della Digos ha consentito di cristallizzare le accuse e le pene quantificate a carico di C. per i gravi fatti di violenza di ottobre 2021. Pertanto, si è ottenuto il primo risultato auspicato, ovvero è stato rigettato il ricorso presentato dagli avvocati difensori di C. confermando per l’esponente di Forza Nuova la condanna a 5 anni e 4 mesi di reclusione.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.