Attenzione alla truffa online che regala 1000 euro e uno smartphone

Le truffe online, mietono sempre più vittime ma per fortuna con prendendo piccoli accorgimenti gli utenti possono tutelarsi

Ormai, sono sempre di più gli utenti che incappano in una truffa online. Infatti, capita di frequente di ricevere email o SMS che in realtà sono dei veri e propri tentativi di phishing.

Truffa online: Smartphone e 1000 euro in regalo

Lo scopo di una truffa online, è quello di riuscire ad entrare in possesso dei dati personali della vittima. Ma come com’è possibile? La risposta è semplice. Per essere più credibili, i malfattori inviano dei messaggi fittizi utilizzando illecitamente il nome di banche e/o grandi aziende.

- Advertisement -

Non a caso, questo trucchetto serve per ingannare psicologicamente l’utente, in modo che si convinca a cliccare sul messaggio e che autorizzi, senza saperlo, l’attuazione della truffa.

E, tra gli ultimi casi di phishing è stato evidenziato proprio un modus operandi come quello descritto sopra. Infatti, per far leva sulle potenziali vittime i cyber criminali inviano una notifica dove vengono regalati:

- Advertisement -
  • Un Samsung Galaxy 9
  • Oppure un Iphone Xs
  • 1000 euro

Ben sapendo, che in questo modo è decisamente più facile attirare l’attenzione.

Come difendersi da questi tentativi di phishing

Fortunatamente, i messaggi che contiengono un tentativo di phishing presentano una caratteristica facilmente riconoscibile. Ovvero, tutti o comunque la maggior parte, richiedono esplicitamente agli utenti di inviare:

  • I loro dati personali

Quindi, per evitare di incappare nelle truffe online è molto importante evitare di:

  • Cliccare sui lik
  • Scaricare file
  • Seguire qualunque passaggio descritto

Anzi, sarebbe opportuno non aprire il messaggio e cestinarlo direttamente. Soprattutto con le email, occorre cercare di selezionare con attenzione le comunicazioni ricevute.

Inoltre, è anche fondamentale sapere che nessuna azienda regalerebbe un prodotto senza un motivo ben plausibile. E, ancora meno lo farebbe offrendo dei soldi.

Anche se i malfattori creano delle truffe online sempre più ingegnose, gli utenti posso difendersi adottando queste piccole contromisure. Evitando, così di vedersi svuotare il conto corrente.

Leggi anche Truffe telefoniche: Basta rispondere con un semplice si


Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

spot_img