Banda larga: niente bonus da 100 euro per le famiglie. Risorse destinate alle imprese

Contrari gli operatori, mentre il Ministero vuole riprogrammare 400 milioni di fondi. Ecco i dettagli.

Dopo essere stati promessi e programmati, i voucher per la banda larga, da 100 euro, destinati alle famiglie non verranno più resi disponibili. Al loro posto il ministero delle imprese e del made in Italy sta studiando delle misure rivolte alle imprese, con un fondo di circa 400 milioni di euro.

Il parere degli operatori

La vicenda del voucher per la banda larga è nata ormai due anni fa e in questo lasso di tempo ha vissuto ritardi e annunci. La cosa che indubbiamente sorprende è che sono stati i gestori a spingere verso il cambio, ovvero per dare il voucher alle imprese e non alle famiglie.

- Advertisement -

Infatti, i gestori hanno sostenuto in netta maggioranza che gli incentivi per le famiglie potessero essere di fatto inutili, ritenendo maggiormente efficaci quelli riservati alle aziende.

Come verranno riprogrammati i 400 milioni

Il ministero delle imprese e del made in Italy ha accolto la proposta degli operatori ed è quindi pronto a pianificare nuovamente i 400 milioni di euro. L’idea è quella di ripartirli andando a riservata una quota, ancora da definire, alle PMI che acquistano servizi per la cybersecurity e per la gestione dei dati in cloud.

- Advertisement -

Un’altra quota, che però è in attesa di approvazione da parte della Commissione Europea, potrebbe essere destinata direttamente agli operatori sotto forma di contributo per far fronte agli aumenti dell’energia dovuti alla guerra in Ucraina. Infine, un’altra quota dei 400 milioni potrebbe essere stornata a finalità differenti rispetto alla banda ultralarga.

Marco Fior
Marco Fior
Mi chiamo Marco e sono un web writer freelance. Scrivo articoli per blog, siti web e pagine social. Tra le mie passioni c'è tutto quello che riguarda l'immobiliare (settore in cui ho lavorato diversi anni), finanza, economia, tecnologia, motori e sport. Mi piace scrivere di vari argomenti perché amo imparare cose nuove ogni giorno.