Bassetti: “Italia ha premiato scienza e medicina”

"Se qualcuno non cambierà registro, significa che non ha capito", osserva Bassetti

Si dice soddisfatto delle ultime elezioni l’infettivolgo Matteo Bassetti, secondo il quale l’Italia ha “premiato la scienza e la medicina, sono stati bastonati alle urne quei partiti che andavano contro la scienza, che hanno portato avanti l’antivaccinismo, coloro che hanno preso posizioni contro la risposta grandiosa data dal Ssn, da Figliuolo e da Draghi. La politica che è andata dietro ai maghi Merlino, ai complotti e ha detto che i vaccini facevano male ha preso una forte bastonata alle elezioni”, così si è espresso alla trasmissione radio L’Italia s’è desta.

“Se nemmeno dopo questa bastonata elettorale si cambierà vuol dire che alcuni non hanno capito. Quando tu lisci il pelo a personaggi che dicono che bisogna curare il covid con la liquirizia e che i vaccini ammazzano la gente, alla fine la gente non ti segue

- Advertisement -

Poi sulle terze dosi afferma che: “L’indicazione ad oggi è di offrire la terza dose dopo 6 mesi dalla seconda e entro un anno alle persone più fragili” Aggiungendo anche che, al momento, “non credo sia necessario fare una terza dose a tutti. “

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Highlights marzo 2024 Boomerang

BATWHEELS – STUNT “CHIAMIAMOLE BATWHEELS”Tutti i giorni alle 18.05.Prosegue su Boomerang (canale 609 di Sky) un imperdibile appuntamento dedicato ai mitici veicoli di Batwheels.Tutti...