Cambio di stagione, ecco alcuni consigli per un cambio armadio perfetto

Tempo di cambio di stagione, l'armadio necessita di un cambiamento radicale: ecco alcuni consigli per non stressarsi e non soccombere tra gli scatoloni

Tempo per il cambio di stagione! L’addio all’Estate è ormai qualcosa d’ufficiale e rimandare quella che per molte donne è una vera e propria rivoluzione del proprio armadio non è più possibile. Ecco allora che cosa fare per realizzare un cambio di stagione perfetto, ma soprattutto privo d’ansie e stress: evitare di sopprimere tra capi e accessori in disuso è possibile basta seguire alcune piccole regole e il cambio di stagione può anche essere divertente.

In primo luogo è opportuno realizzare un l decluttering organizzato e senza eccessive imposizioni in seguito occorre impegnarsi nel selezionare i capi comprendendo al meglio quali riporre, ma anche quali sono in disuso ma possono essere donati perchè in buone condizioni e infine quali invece vanno direttamente nella spazzatura per una serie di ragioni. Agitarsi serve a poco, l’impegno appare faticoso e può creare stati d’ansia ma basta solo avere pazienza e un’adeguata organizzazione.

- Advertisement -

Dopo aver fatto spazio nell’armadio selezionando abiti, maglie, ma anche pantaloni e gonne occorre filtrare i capi che si indossano sempre e quelli invece che sono occasionali e questo per gestire meglio le aree a volte molto ristrette dell’armadio. E’ frequente l’atteggiamento per cui si rimane legati a dei capi per affetto anche se non vengono indossati, cosa che è meglio superare perchè causa ulteriori complicazioni nella gestione dello spazio dell’armadio. Il consiglio inoltre è, quando possibile, avvalersi anche di scatole e contenitori per suddividere la tipologia degli indumenti in tal modo sarà più facile trovarli quando occorre.

Cambio d’armadio: dove metto gli accessori?

Problema che affligge molte fashion addicted alle prese con il cambio armadio è la collocazione degli accessori: borse, scarpe ma anche cappelli e sciarpe o foulard possono creare dei disagi davvero complicati da gestire. Dove metterli?

- Advertisement -

Solitamente gli accessori vanno divisi per tipologia e se possibile anche per colore, nel caso non fosse possibile il consiglio è quello di selezionare uno spazio apposito nell’armadio da dedicargli, solo in tal modo sarà anche più facile la loro gestione. Detto ciò il cambio armadio vi impegnerà qualche ora ma alla fine avrete dei risultati eccezionali!