Carlo III è stato proclamato re del Regno Unito

L'annuncio è stato dato dal balcone di St. James Palace

Carlo III è stato ufficialmente proclamato re del Regno Unito nel pomeriggio della giornata di sabato 10 settembre. La proclamazione è stata fatta dal Consiglio di adesione, che si è riunito al St. James Palace nel centro di Londra. La cerimonia stata anche la prima ad essere trasmessa in diretta televisiva e social, essendo la prima ad essere stata effettuata in età moderna.

La proclamazione è stata firmata dai membri anziani del Privy Council, tra cui il nuovo erede, il principe William, il primo ministro Liz Truss, l’arcivescovo di Canterbury Justin Welby e la regina consorte Camilla. Successivamente, il lord presidente del Consiglio Penny Mordaunt ha proclamato re Carlo III.

- Advertisement -

La notizie è stata successivamente diffusa dal balcone del St. James Palace e dalla borsa della città di Londra. Nelle altre capitali del Regno Unito, Glasgow, Cardiff e Dublino, l’evento è stato trasmesso in diretta tv. La cermonia si è conclusa con la banda che ha eseguito l’inno inglese ‘God Save the king’.

L’intera cerimonia è una formalità costituzionale, poiché l’ex principe e attuale monarca Carlo III è già di fatto re al momento della morte della madre Elisabetta II. Secondo le antichissime tradizioni britanniche, il regno non può mai andare avanti senza un monarca, la continuità del trono è considerata dai più un fattore fondamentale.