Cattivi odori in casa? Bastano due ingredienti naturali per eliminarli

Capita di sentire odori sgradevoli in casa che sia per l'umidità, la polvere, la muffa ma ecco che possiamo eliminarli con due sostanze naturali ed efficaci

In casa può capitare di sentire cattivi odori oltre ad essere fastidioso può danneggiare la salute. Il cattivo odore può essere causato dall’umidità, dalla muffa o dai vestiti e gli oggetti e tutto ciò comporta l’aumento di batteri, acari, nemici di chi soffre di allergia e asma. Oppure quando la casa è rimasta chiusa a lungo o quando ancora non si lascia cambiare aria nelle stanze. Per prima cosa occorre lavare e ventilare bene l’ambiente che si vuole rinfrescare anche con l’aiuto di deodoranti per ambienti e disinfettanti per pavimenti.

Dopodichè non resta che utilizzare due ingredienti naturali facilmente reperibili che risolvono il fastidioso problema e prevengono la ricomparsa. Vediamo quali sono.

- Advertisement -

Carbone naturale

Il carbone naturale detto anche carbone attivo o carbone attivato, è una sostanza naturale ottenuta dalla combustione del legname, o dei suoi scarti di lavorazione. Ha un’ottima capacità di assorbimento un grammo di carbone naturale equivale a 250 metri quadri di assorbimento. Esso non inquina ed è in grado di sostituire i prodotti industriali.

Riesce ad assorbire non solo i cattivi odori ma anche altre sostanze dannose per la nostra salute. Dopo l’uso bisogna lasciare il carbone al sole per qualche ora in modo che espelle tutta l’umidità e le sostanze assorbite e poi si potrà utilizzare di nuovo.

- Advertisement -

Canfora

La canfora viene estratta dall’albero Cinnamomum camphora. E’ una sostanza bianca simile al sale e si presta a molteplici funzioni. Oltre a eliminare i cattivi odori agisce come analgesico, antinfiammatorio.

La canfora può essere acquistata sia in forma liquida, olio essenziale o solido sia in polvere o a palline. Per poter essere efficace si può mescolare con acqua e detersivo per pavimenti in questo modo rilascerà una fresca sensazione di pulito e aroma. Può essere usata anche come deodorante per ambienti, basta mescolarla con un po’ di acqua e olio essenziale a  scelta. Oppure all’interno degli armadi per profumare i vestiti.

- Advertisement -

Importante è saperla usare con cautela poiché l’inalazione in grandi quantità può essere dannosa per la salute; per cui bisognerà aggiungerne solo poche gocce.

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura