Come fare i crostini di pane velocissimi in friggitrice ad aria

I crostini di pane fatti in casa sono deliziosi, e facili da realizzare grazie alla friggitrice ad aria. Utilissimi per essere aggiunti ad insalate, zuppe o anche come spuntino. Per ottenere dei gustosi e croccanti cubetti di pane basterà condirli con olio d’oliva in una ciotola prima di friggerli. Potete utilizzare il vostro pane preferito, oppure qualsiasi tipo dall’integrale a quello di segale o di mais.

Potete anche utilizzare delle baguette o dei panini, pane per tramezzini oppure una combinazione di pane. Basterà solo tagliare le fette di pane in cubetti ed il gioco è fatto.

- Advertisement -

Se stai cercando altre ricette per la friggitrice ad aria segui il nostro canale TELEGRAM.

Ingredienti crostini in friggitrice ad aria

  • 4 fette di pane da tagliare in piccoli pezzi
  • 4 cucchiai di olio d’oliva o burro fuso
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino di cipolla in polvere
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere

Procedimento

Tagliare il pane a pezzetti, da mezzo cm circa. Aggiungere i pezzi di pane in una ciotola capiente. Condire i pezzi di pane con olio d’oliva fino a quando ogni pezzo è ben intriso. Aggiungere la cipolla in polvere, l’aglio in polvere, il sale e le scaglie di prezzemolo. Condire i cubetti di pane e ricoprendoli con il condimento. Trasferire il pane nel cestello della friggitrice ad aria, allargandolo il più possibile per evitare sovrapposizioni.

- Advertisement -

Cottura

Cuocete a 180 gradi per 7 minuti, scuotendo i crostini a metà cottura.

Consigli

Conservate i crostini avanzati in un contenitore ermetico. Teneteli asciutti, e non in frigorifero, si mantenerrano più croccanti.

- Advertisement -

Potete utilizzare al posto del prezzemolo origano tritato.

Utilizzate i crostini anche per accompagnare zuppe di patate e legumi.

Lorita Russo
Lorita Russo
Social media specialist, Seo Specialist, specializzata in tecnologia, scienza e cucina. Sono un influencer e reviewer, amante della lettura umanistica e dei problemi sociali. Ho un sito di cucina Facili idee e il gruppo Facebook che conta ben 150 mila follower