Come fare le uova sode nella friggitrice ad aria: metodi e temperature

Cucinare le uova sode in friggitrice ad aria? E' possibile. Lo sapevate?

Le uova sono un alimento base della nostra alimentazione, ottime anche per la nostra salute visto che apportano vitamine tra cui la D, folati e proteine. Sono un alimento che non può mancare mai in una dieta equilibrata. Attenzione però a non esagerare, il consumo consigliato dall’ISS è di 3 volte a settimana.

L’uovo è un alimento versatile, serve non solo per realizzare frittate, omelette, ma anche come ingrediente principale nei dolci o per realizzare la migliore carbonara al mondo.

Oggi vedremo come cucinare le uova sode nella nostra friggitrice ad aria

È un metodo semplice. Se avete provato a cucinare delle uova sode almeno una volta, sapete bene che per ottenere un uovo perfetto bisogna stare attenti ai tempi di cottura. Con la friggitrice ad aria non avrete mai questo problema. Ora non resta che provare a cuocere le uova nella friggitrice ad aria calda, potrete scegliere la quantità a piacere da 2 a 6, per volta. Vi raccomando le uova devono essere a temperatura ambiente!

Video uovo sodo in friggitrice ad aria

Cottura: gradi e minuti

Preriscaldate la friggitrice per 3 minuti, poi mettete le uova nel cestello e impostate la temperatura a 130 gradi per 15 minuti, se invece lo volete alla coque bastano 8 minuti a 165 gradi. Prima di riuscire ad ottenere l’uovo sodo perfetto ho fatto diverse prove con diverse temperature e minuti. Poi finalmente sono riuscita ad ottenerle sode al punto giusto. Vi raccomando di preriscaldare la friggitrice per 2 minuti a 150 gradi.

Le uova saranno pronte e perfette, trasferitele in acqua fredda e sgusciatele. Potrete utilizzarle in purezza aggiungendo del sale ed un filo d’olio, oppure inserirle in piatti caldi come la lasagna, oppure piatti freddi come l’insalata di riso, accompagnare tonno e rucola, pomodorini e prosciutto crudo. A voi la scelta.

Lorita Russo
Lorita Russo
Social media specialist, Seo Specialist, specializzata in tecnologia, scienza e cucina. Sono un influencer e reviewer, amante della lettura umanistica e dei problemi sociali. Ho un sito di cucina Facili idee e il gruppo Facebook che conta ben 150 mila follower