Concorsi pubblici rinviati: quali slittano e quali sono confermati

Rinvio di molti concorsi, esami e prove a causa dell'emergenza Coronavirus

Rinviati Concorsi pubblici

Con l’emergenza Coronavirus in atto anche i concorsi pubblici slittano. Come confermato dall’ultimo decreto del Governo e riportato dal sito delle piccole e medie imprese pmi.it, si è deciso di rinviare tutte le procedure di selezione pubblica in programma in tutta Italia. Previste quindi sospensioni e slittamenti rispetto alle date già annunciate.

Il Ministero della Funzione Pubblica ha annunciato le prossime modalità di svolgimento dei concorsi per fare in modo di non sospenderle completamente ma limitarne la durata e rendere più veloci le procedure selettive.

- Advertisement -

Attualmente è prevista la sospensione delle procedure concorsuali pubbliche e private nelle regioni

 Emilia-RomagnaLombardia e Veneto e nelle province di Pesaro e Urbino e di Savona ad eccezione per le selezioni basate sulle valutazioni dei Cv dei candidati o svolte on-line.

 Anche il Comune di Torino ha deciso di rinviare a giugno le prove dei concorsi per Istruttore Amministrativo e Dirigente amministrativo previste per marzo. Si ricorda che tutte le procedure concorsuali che dovevano svolgersi a Roma, sono stati bloccati già dal 24 febbraio. 

- Advertisement -

Mentre negli altri casi è previsto che “nello svolgimento delle procedure concorsuali pubbliche e private sono adottate opportune misure organizzative volte a ridurre i contatti ravvicinati tra i candidati e tali da garantire ai partecipanti la possibilità di rispettare la distanza di almeno un metro tra di loro”. Inoltre sono esclusi dal blocco gli Esami di stato per l’abilitazione alla professione medica: la prova si terrà martedì 7 aprile 2020.

Prove rinviate a data da destinarsi

Il ministro della Pubblica amministrazione Fabiana Dadone ha parlato della situazione dei concorsi pubblici ha dichiarato “Per ora sono previste piccole dilazioni nei calendari, prove solo laddove strettamente necessario. Ovviamente dipenderà tutto dall’evoluzione della situazione, sicuramente è inutile e controproducente sminuire i rischi. Per il resto, un riassetto organizzativo delle prove stesse non comporterà grossi disagi”.

- Advertisement -

Ha aggiunto “Naturalmente contiamo di tornare a una situazione di normalità nel più breve tempo possibile. In cantiere, però, abbiamo l’implementazione di nuove modalità di svolgimento dei concorsi per ridurne la durata e rendere più snelle le procedure selettive”.

Confermati i concorsi per il personale medico-sanitario

Le restrizioni sui concorsi pubblici e privati non interesseranno come indicato in precedenza gli esami di abilitazione per la professione medica. E quelli relativi al personale infermieristico poiché è importante per la lotta contro il coronavirus. Le procedure concorsuali e d’esame si svolgeranno rispettando le dovute misure di sicurezza.

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...