Cosa è la cistite? E quali alimenti bisogna evitare?

Che cosa è la cistite e quali sono gli alimenti sconsigliati in caso di infezione?

Cistite
Cistite cure e alimenti no pixabay

La cistite è un’infezione non complicata delle basse vie urinarie. Questo significa che è una condizione infiammatoria della mucosa vescicale. Le cause sono solitamente i batteri presenti nell’intestino, come l’Escherichia Coli, che attraversano l’uretra (il tratto che trasporta l’urina all’esterno) per raggiungere la vescica. Questa infezione colpisce in particolar modo le donne, specialmente quelle in menopausa, poiché subiscono un cambiamento dell’ambiente vulvo-vaginale in seguito al calo degli estrogeni.

Alcune cause della cistite possono essere, inoltre, diversi contraccettivi che modificano l’ecosistema vaginale, i rapporti sessuali, l’incontinenza, la gravidanza, una scorretta igiene intima ed anche il diabete di tipo 2. 

Sintomi e cure della cistite

Ci si può accorgere di essere affetti da cistite quando si hanno dei sintomi, come il maggiore stimolo ad urinare o, al contrario, la difficoltà nell’urinare. Infatti la cistite può causare sia un aumento del numero delle minzioni durante una giornata sia rallentare la minzione e renderla poco abbondante. Inoltre, spesso la cistite è collegata ad un dolore o bruciore quando si urina e spasmi dolorosi specialmente nel basso ventre. In genere le urine dei soggetti affetti da cistite sono scure e/o maleodoranti. Potrebbe, inoltre, provocare anche la febbre e stanchezza.

A volte, però, la cistite può essere anche asintomatica, e rilevabile solamente analizzando la carica batterica presente nelle urine. Per quanto concerne il trattamento della condizione, solitamente si consiglia un antibiotico ma è necessario consultare il medico per ottenere una cura adeguata, anche perché i sintomi potrebbero migliorare spontaneamente. Ciò a cui bisogna prestare particolare attenzione sono le complicanze, che potrebbero insorgere in soggetti più deboli come bambini ed anziani, e potrebbero coinvolgere anche i reni.

Cistite attenzione all’alimentazione

Oltre al trattamento farmacologico, per alleviare i disturbi causati dalla cistite è necessario prestare particolarmente attenzione all’alimentazione, preferendo alimenti in grado di prevenire l’irritazione della vescica e mantenendo alta l’idratazione dell’organismo. Alcuni alimenti, al contrario, sono da eliminare dalla propria alimentazione almeno durante il periodo di cura.

Gli alimenti da evitare o limitare per la cistite

  • Le spezie piccanti, come il peperoncino, il curry, e la paprika sono irritanti delle mucose,
  • gli alcolici ed i superalcolici,
  • il caffè, il the, e in generale tutte le bevande conten