Creati gli orologi più precisi al mondo

La nuova tecnologia potrebbe essere utilizzata in diversi ambiti

Photocredit: Pixabay

Alcuni scienziati della Graduate School of Engineering dell‘Università di Tokyo sono stati in grado di creare gli orologi più precisi mai usati al di fuori di un laboratorio. Si tratta di orologi reticolari ottici compatti, in grado di essere trasportati, appunto, al di fuori di un laboratorio.

Tali orologi sono stati testati presso la Tokyo Skytree tower, a due diverse altezze: uno sul ponte di osservazione, a 450 metri di altezza; l’altro invece a terra. Come appurato grazie alla teoria della relatività di Einstein, il flusso del tempo di tali orologi era leggermente diverso per le due diverse altezze.

Questi orologi sfruttano la teoria della relatività generale

“A causa del modo in cui la gravità rallenta efficacemente i tempi, ci aspettavamo che l’orologio inferiore ticchettasse un po ‘più lentamente di quello superiore secondo la previsione di Einstein. Abbiamo scoperto esattamente questo e siamo felici di aver testato la relatività generale con precisione competitiva rispetto a costosi esperimenti effettuati di solito nello spazio. ” ha spiegato il professore Hidetoshi Katori.

Infatti, prima di allora, la teoria della relatività generale di Einstein era stata dimostrata solamente nello spazio, attraverso razzi e satelliti, per fornire una differenza di altezza di migliaia di chilometri tra i diversi orologi. Lo scopo degli studiosi è utilizzare la relatività generale per le applicazioni nella quotidianità, proprio per questo il test è stato effettuato fuori da un laboratorio di ricerche. L’intenzione è implementare le tecnologie come quelle che si utilizzano per ridurre i rumori e le vibrazioni nei treni. Inoltre il team di ricerca vorrebbe traslare l’impiego di tali orologi alla sismologia e alla vulcanologia, per misurare con precisione la densità del terreno.