È in arrivo la tassa sull’ascensore. Può costare più della Tasi

download

I festeggiamenti per l’abolizione della Tasi, nei confronti di tanti italiani proprietari di una casa, sono durati il tempo di rimettere le mani nel portafogli. Il Governo Renzi, sempre pronto a sostenere il popolo italiano, vuole proporre una tassa sugli ascensori esistenti in Italia, servirà a garantire il progressivo adeguamento del livello di sicurezza degli impianti e tutelare i tanti milioni di passeggeri giornalieri, attribuendo costosi interventi a carico dei proprietari di casa. Un’imposta che potrebbe arrivare a 350 euro per nucleo familiare.

Può sembrare una bufala dell’ultima ora, una notizia detta dall’opposizione per distruggere la fiducia del Governo che scende nei sondaggi a favore del M5S. Purtroppo è tutto vero, il Ministero dello sviluppo economico, diretto dal Ministro Piero Carlo Padoan, vorrebbe imporre una verifica degli impianti già esistenti per battere cassa e magari pagare le tante promesse economiche del presidente Matteo Renzi.

Loading...

Tutti gli italiani si augurano che sia solo uno burla del momento per renderci la vita più spiritosa.

ANTONIO AGOSTA

Potrebbero interessarti anche