èspria – la semplicità in uno stile compatto

espria la semplicità

La gamma macchine A Modo Mio di Lavazza si arricchisce di un nuovo sistema espresso

Cosa c’è di meglio di un caffè”… recita una famosa canzone… certo,  il caffè è conosciuto in tutto il mondo ed io da buona napoletana lo considero un rito… e deve essere fatto “ad opera d’arte”!!!

Loading...

Chi meglio poteva realizzare questo dolce nettare che riunisce le famiglie e che ci dona momenti di intimità? Un solo nome, un solo marchio: Lavazza; ma l’azienda non si limita a produrre solo la materia prima e così decide di investire anche nel mercato delle cialde presentando l’ultimo modello della serie “ A modo mio”: Espria, realizzata in partnership con Electrolux, leader internazionale degli elettrodomestici.

Ma come definire questo piccolo gioiello? Semplice, pratico nell’utilizzo e con un design accattivante di dimensioni perfette per le nostre cucine: 32 cm di profondità e 12,8 cm di larghezza.

La qualità è superlativa, un concentrato di tecnologia che garantisce un ottimo espresso a regola d’arte.

Facile da utilizzare poiché la temperatura del caffè erogato viene controllata elettronicamente grazie alla tecnologia della caldaia “Thermoblock” affinchè sia sempre ottimale. La quantità di espresso è quella che preferite, grazie al tasto “Stop & Go” e alla griglia di acciaio inox regolabile su tre diverse altezze, per tazze di tutte le taglie.

Lavazza ci offre inoltre la possibilità di scegliere tra una vastissima gamma di miscele: Intensamente, Deliziosamente, Appassionatamente, Divinamente, Magicamente, Cremosamente Dek, iTierra intenso, Caffè Crema Lungo Dolcemente, Soavemente, Vigorosamente.

Le miscele A Modo Mio sono apprezzate anche dai grandi chef italianicome Davide Oldani, Massimo Bottura e Antonino Cannavacciuolo. I quali definiscono le capsule Lavazza A Modo Mio la perfetta pausa da condividere con gli altri, c’è veramente l’imbarazzo della scelta!!!

Maggiori informazioni su: http://espria.lavazzamodomio.it/