Feltrinelli KIDS per il 25 aprile: Gad Lerner, Laura Gnocchi, Marco Ponti

In occasione dell'anniversario del 25 aprile, ecco una selezione delle uscite Feltrinelli per ragazzi.

Io voglio essere uno di loro, un partigiano, dice il ragazzo, e lo annuncia guardando negli occhi la sorella, a voce alta, che lo sentano anche le colline, le vigne, le nuvole. Che lo senta il mondo.

Liberamente tratto da La Resistenza perfetta di Giovanni De Luna.

- Advertisement -

Venti mesi di lotte durissime, di sofferenza, di coraggio, di amori, di guerra e di amicizia.

Venti mesi di vita di un gruppo di ragazzi e ragazze che cercarono di cambiare il mondo, ribellandosi. Questa storia inizia a Barge, un paesino nelle Langhe. È il settembre del 1943 quando Pompeo Colajanni, detto Barbato, arriva sulla piazza del paese con la divisa da ufficiale della cavalleria e il fazzoletto rosso delle Brigate Garibaldi al collo e traccia una linea per terra di fronte a un gruppo di ragazzi.

Bisogna scegliere da che parte stare, spiega, da quella in cui si è tranquilli, dove si potrà dire di non aver visto nulla (ma dove si saprà, sempre, di essere stati complici dei fascisti e dei nazisti) o da quella in cui si uccide o si viene uccisi.

- Advertisement -


Pietro, uno studente appena arrivato in paese, Franco, dal cuore grande, ed Ester con le sue trecce biondissime e la risata pronta compiono il passo oltre quella linea, mentre Leletta e Aimaro, figli dei nobili del paese, devono restare al di qua, anche se solo per il momento.


Così entriamo in questo romanzo, una grande avventura dove con gli occhi di un gruppo di ragazze e ragazzi e con quelli del professor Artom, di Zama, leggendario combattente colombiano, di Barbato e di altri personaggi realmente esistiti scopriamo (e viviamo) la storia della Resistenza italiana.

- Advertisement -

GLI AUTORI

Marco Ponti è nato ad Avigliana e vive ancora lì vicino, ai piedi delle montagne. Ha sceneggiato e diretto alcuni film, tra i quali ricordiamo il cult movie Santa Maradona, vincitore di due premi David di Donatello, e le due commedie Io che amo solo te e La cena di Natale. Ha anche scritto fumetti per “Topolino”, tradotto Shakespeare per il teatro e girato il documentario Eravamo schiavi. Storia di tre ragazzi deportati dalla Valsusa nella Germania nazista. Nel 2019 ha pubblicato il suo primo romanzo, Ombre che camminano (Salani).


Christian Hill, milanese, ha lavorato nel mondo dei giochi, della fotografia, della stampa periodica, prima di approdare definitivamente alla scrittura creativa. Ha pubblicato più di venti libri per ragazzi, tra cui Il ladro dei cieli, vincitore del premio Letteratura Ragazzi di Cento. Lavora anche come sceneggiatore nel cinema e per serie animate.

Marco Ponti
Christian Hill
R
Ribelli, resistenza, rock’n’roll

ISBN 9788807910630

Gad Lerner e Laura Gnocchi (a cura di) Noi ragazzi della libertà I partigiani raccontano

Il Memoriale della Resistenza Noi, Partigiani in una versione ridotta e pensata per la lettura dei ragazzi della scuola media.

Illustrazioni a colori di Piero Macola.
In collaborazione con A.N.P.I.

Il libro Noi, Partigiani è nato dalla raccolta di oltre quattrocento interviste filmate, coordinate dai due giornalisti Gad Lerner e Laura Gnocchi, insieme all’Anpi, in cui testimoni che all’epoca erano giovanissimi, a volte addirittura bambini, raccontano la loro esperienza di lotta avvenuta nei mesi che separarono l’8 settembre 1943 dalla Liberazione.

Quello che emerge da questi racconti sono spesso le ragioni e la precocità della “scelta”: da Tosca che in quarta elementare abbandonò la divisa da piccola italiana davanti alla maestra, a Luciana che a otto anni difese la sua amica Debora espulsa da scuola perché ebrea, alla piccola Lauretta che assistette all’eccidio di Vinca a soli sette anni.

Vediamo quanto presto si sia accesa la scintilla della disubbidienza in questi ragazzi, e il racconto di ciò che hanno vissuto, sotto il fascismo e durante la Resistenza, rende le loro testimonianze uno strumento fondamentale di comprensione della Storia e di riflessione sui valori civili che ancora oggi rappresentano.

GLI AUTORI

Gad Lerner è nato a Beirut nel 1954 da una famiglia ebraica che ha dovuto lasciare il Libano dopo soli tre
anni, trasferendosi a Milano. Come giornalista, ha lavorato nelle principali testate italiane da inviato o con ruoli di direzione.


Ha ideato e condotto vari programmi d’informazione televisiva alla Rai, La7 e Laeffe. Ha diretto il Tg1. Le sue ultime trasmissioni d’inchiesta sono Operai e Ricchi e poveri. Con Feltrinelli ha pubblicato Operai (1988; 2010), Tu sei un bastardo. Contro l’abuso delle identità (2005), Scintille (2009), Concetta. Una storia operaia (2017) e L’infedele (2020).


Laura Gnocchi è una giornalista. Ha diretto varie testate, tra cui “Il Venerdì di Repubblica”. Il suo ultimo programma televisivo è L’approdo ideato insieme a Gad Lerner.

A cura di Gad Lerner e Laura Gnocci
Noi ragazzi della libertà
I partigiani raccontano

ISBN 9788807923425