Filetti d’orata in friggitrice ad aria, gratinati con una speciale panatura

Filetti d'orata gratinati in friggitrice a aria: leggeri, gustosi e digeribili e facili da preparare: ecco come fare

I filetti d’orata sono un secondo piatto leggero e gustoso, ma soprattutto digeribile. L’orata è infatti uno dei pesci più versatili in cucina ed è perfetto sia alla griglia, ma anche in forno accompagnato da verdure o da semplici patate aromatizzate. Tuttavia una volta sfilettata l’orata è buona anche panata e fritta o anche semplicemente gratinata.

Oltre ai tradizionali metodi di cottura è possibile realizzare i filetti di orata gratinati in friggitrice ad aria. Grazie a questo pratico elettrodomestico si possono ridurre notevolmente i tempi di preparazione e cottura. Seguite questa ricetta facile e veloce: servite il piatto caldo e accompagnatelo con una gustosa insalata.

- Advertisement -

Ringraziamo per la ricetta la nostra cara amica Annunziata Passarelli, che ogni giorno realizza ricette strepitose in friggitrice ad aria, come la spigola in guazzetto in friggitrice ad aria.

Non dimenticate di seguire il nostro gruppo Facebook FRIGGITRICE AD ARIA RICETTE dove troverete migliaia di ricette in friggitrice ad aria tutte collaudate. E se invece volete ricevere le ricette Gratis direttamente su whattsapp iscrivetevi al nostro canale QUI.

- Advertisement -

Ingredienti filetti di orata in friggitrice ad aria

  • 1 orata fresca sfilettata
  • pane grattugiato q.b
  • sale q.b
  • prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo q.b
  • una manciata di granella di pistacchi

Procedimento dell’orata gratinata

Pulite l’orata e sfilettatela, cercate di togliere delicatamente le spine dalla polpa. Dopo aver lavato le due parti, lasciatele scolare per qualche minuto. In una ciotola inserite il pane grattugiato, il sale, il prezzemolo l’aglio e olio, una manciata di granella di pistacchi ed amalgamate il tutto.

Prendete i filetti di orata e conditeli sulls parte della carne con la panatura realizzata in precedenza, date un puff di olio sopra.

- Advertisement -

Cottura

Adagiate i filetti oanati direttamente nel cestello con la parte della pelle sotto. Cuocete in friggitrice a aria a 180 gradi per 10 minuti. Il piatto sarà gustoso e buonissimo: non vi resta che provare!

Consigli

E’ possibile applicare la ricetta anche ad altri pesci come la spigola o il branzino se l’orata non è troppo gradita.

Un trucco per evitare che la pelle del pesce possa attaccarsi al cestello o griglia è quello di dare un puff di olio spray nel cestello prima di appoggiare i filetti per la cottura.