Gmail Accedi: Come creare un account Gmail

Avere un account Gmail è sempre utile, ma come si crea? Scopriamolo insieme in questo articolo

Oggigiorno tutti possiedono una casella di posta elettronica e, sicuramente, uno degli account più utilizzati è Gmail. Il perché gli utenti preferiscano l’indirizzo di Google è facilmente intuibile: Non richiede nessuna installazione sul proprio dispositivo. Ma come si crea un account Gmail?

Gmail: Come si crea un nuovo account

Esattamente come funziona per altri indirizzi di posta elettronica, anche per creare un account Gmail si deve effettuare la registrazione. La procedura da seguire è anche molto semplice:

- Advertisement -
  • Collegarsi all’apposita pagina di creazione dell’account Google
  • Leggere e attenersi a tutte le istruzioni riportate, le quali indicano i passaggi per effettuare correttamente la configurazione
  • Accedere a Gmail utilizzando il nuovo account

Guida passo passo con foto per creare il vostro account

Dopo aver cliccato sulla pagina creazione account inserite tutti i dati, Nome, Cognome, Nome Utente, Password e cliccate su Avanti

Una volta cliccato sul tasto si aprirà questa nuova pagina dove dovrete inserire il vostro numero di cellulare, un indirizzo email facoltativo utile per il recupero dell’account, la vostra data di Nascita utile per la protezione ed il Sesso. Cliccate su Avanti

- Advertisement -

Vi sarà richiesta la verifica del vostro numero di cellulare sul quale riceverete un codice via sms. Inserite il codice e cliccate su Verifica.

Accettate termini e Privacy, inserendo le due spunte e andate avanti confermando il tutto.

- Advertisement -

Ecco il vostro account Gmail ora non vi resta che utilizzarlo.

Da questo link potete fare il login al vostro nuovo account Gmail https://accounts.google.com/

Inoltre, volendo è anche possibile utilizzare le stesse credenziali (Username e Password), che si usano per accedere ad altri canali di Google. Ovvero:

  • Drive
  • Google Play
  • YouTube

Come leggere, inviare e ricevere le mail Gmail

Collegatevi al seguente link http://gmail.com/ inserite la mail appena creata e la password. Una volta effettuato il login potrete leggere, ricevere e inviare le vostre email gmail.

Potete anche scaricare l’app Gmail per dispositivi Android o per dispositivi IoS disponibile solo sull’App Store per Iphone e ipad. Inoltre si possono aggiungere uno o più account gmail così da avere a disposizione su un unico device tutte le mail.

Perché il nome utente scelto potrebbe non venire accettato

Quando si ci registra a Gmail, oltre alla password bisognoa scegliere anche il nome utente (l’Username per intenderci), il quale però potrebbe non venire accettato. In questo caso, le motivazioni possono essere molteplici:

  • È già stato utilizzato da un altro utente
  • È molto simile a un Username già attivo
  • È uguale a un nome utente che, anche se è stato cancellato, in passato è già stato usato
  • Per evitare potenziali comportamenti illeciti oppure lo spam Google l’ha reso Riservato

Come utilizzare l’account Gmail per la propria attività

Uno dei tantissimi vantaggi di possedere un account Google,  sicuramente, consiste nel fatto che non solo lo si può utilizzare privatamente ma anche per la propria attività lavorativa. Ovvero, si può attivare a soli 6 dollari al mese l’offerta account G Suite, la quale al suo interno include tantissime agevolazioni come:

  • La completezza assenza di pubblicità e l’assegnazione di un account Gmail professionale, ovvero che viene attivato con il dominio dell’azienda
  • Tutti gli account (ovviamente aziendali) forniti ai dipendenti sono di proprietà dell’intestatario di Gmail, in modo tale che tutte le email e i file inerenti al lavoro possano essere costantemente controllati
  • Nel caso in cui si verificasse un problema viene fornita un’assistenza attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7 sia per telefono sia tramite chat e, soprattutto, sempre con una persona reale
  • Tutti i dati salvati sui dispositivi mobili vengono protetti in quanto è possibile gestirli da remoto
  • Vengono garantiti i controlli amministrativi ma non solo, infatti viene anche fornita un’Assistenza Avanzata

Cosa fare in caso di furto d’Identità

Sul web, purtroppo, non è inusuale subire un furto d’identità e potrebbe anche capitare che qualcuno magari cerchi di creare un account Gmail spacciandosi per noi. In questo caso, l’utente può tempestivamente intervenire:

  • Segnalando quanto accaduto direttamente all’Internet Crime Complaint Center
  • Rivolgersi all’Associazione dei Consumatori più vicina al proprio luogo di residenza

Queste sono gli unici due provvedimenti che si possono prendere, in quanto attualmente Google Gmail, come viene spiegato nei Termini e Condizioni d’uso, non prende parte a nessuna mediazione che riguardi il furto d’identità tra terze parti.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...