Grande Fratello Vip, Antonio Zequila: “Sossio Aruta? Non lo digerisco”

Antonio Zequila attuale inquilino del Grande Fratello Vip non ha ben tollerato che Sossio Aruta sia arrivato in finale grazie ad un televoto flash

Il Grande Fratello Vip si avvia verso la fine, il reality che a causa dell’emergenza Coronavirus ha deciso d’anticipare la chiusura, ha perso alcuni dei suoi componenti interessanti come Fabio Testi e Valeria Marini eliminati nell’ultima puntata, ma anche Adriana Volpe uscita volontariamente a causa della morte del suocero.

Ad interessare in queste ore alcune conversazioni di Antonio Zequila che ha rivelato a Licia Nunez di non aver tollerato che Sossio Aruta sia arrivato in finale grazie ad un televoto flash che a suo avviso non è stato equo:

- Advertisement -

Una cosa è essere al televoto per una settimana, una cosa è il televoto lampo. Sarei curioso di sapere la percentuale. Penso che sia una differenza minima. Il fatto che Sossio prenda più voti di te…non riesco a digerire questa cosa“.

Grande Fratello Vip, Antonio Zequila mette in dubbio il televoto flash

Antonio Zequila che durante questa edizione si è mostrato divertente ma e in alcuni casi anche eccessivamente sopra le righe non ha particolare simpatia per Sossio Aruta e il fatto che stia in finale non la trova una cosa meritevole. Intanto l’attore è in attesa di uscire e riabbracciare la sua fidanzata a cui nell’ultima puntata a chiesto di sposarlo: “Per tanti anni l’ho tenuta nascosta al gossip, essendo un medico. Le parole di Marina testimoniano l’uomo che è Antonio. Diciamo che non è mai finita. Noi ci amiamo lo stesso. Io quando esco vorrei sposarla”.