Grande Fratello Vip, Sossio Aruta chiede scusa a Teresanna Pugliese

Le parole di Sossio verso Teresanna

La produzione del Grande Fratello Vip ha annunciato nella giornata di ieri attraverso un comunicato ufficiale che il programma finirà prima di quanto stabilito, non più alla fine del mese di Aprile ma nella prima settimana. La notizia è stata presa dai concorrenti non troppo bene, Paolo Ciavarro ha pianto pensando ai suoi famigliari angosciandosi sul fatto che probabilmente la situazione fuori è decisamente grave.

Fabio Testi invece si è mostrato soddisfatto della decisione del GfVip visto che già da qualche settimana che desidera uscire. In attesa di tornare ognuno alle loro famiglie gli inquilini ieri si sono radunati in giardino per ringraziare pubblicamente tutti coloro che si stanno impegnando in questa situazione d’emergenza fuori dal comune. Fabio Testi ha chiamato a sè tutti gli inquilini e ad alta voce ha espresso tutta la sua solidarietà al personale ospedaliero, sanitario ma anche alle forze dell’ordine:

- Advertisement -

Ancora una volta un grande applauso a questi eroi, che sono gli operatori sanitari, i medici e gli infermieri. E a tutti quelli che si adoperano finché questo maledetto morbo finisca in fretta. Quelli che alleviano le pene di quelli che soffrono. Facciamo a loro un grande applauso. Grazie, grazie di tutto.”

Grande Fratello Vip, Sossio Aruta chiede scusa a Teresanna, lei lo abbraccia

La situazione commovente creata da Fabio Testi può essere considerata un momento di fragilità dove gli inquilini, nonostante lontani da una realtà al loro non conosciuta direttamente, hanno percepito tutto il disagio e l’emergenza del momento storico. L’emozione del contesto ha indotto Sossio Aruta a chiedere scusa a Teresanna per la violenta lite verbale che hanno avuto nei giorni scorsi, scuse sentite e sincere apprezzata dall’ex tronista con un abbraccio:

- Advertisement -

Siccome quello che sta succedendo fuori credo che sia gravissimo, tutte quelle cavolate che succedono qua dentro sono delle sciocchezze a confronto. E siccome, magari, non avrò più la possibilità di farlo, voglio farlo adesso davanti a tutti: chiedo scusa a Teresanna se ho alzato la voce.”