Green pass: cosa cambia da domani 1 settembre

Ecco le nuove regole per il Green Pass

Da domani 1 settembre il Green Pass dovrà essere esibito per accedere ad un maggior numero di attività. In primo luogo si va verso una nuova stretta che ha come obiettivo il settore dei trasporti e quello scolastico.

Poi, la certificazione sarà richiesta anche:

- Advertisement -
  • al personale scolastico
  • a chi prenderà aerei
  • su navi e traghetti e servizi di trasporto interregionale marittimi
  • autobus e servizi di trasporto di persone, effettuati su strada in modo continuativo o periodico
  • autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente.

La certificazione verrà richiesta anche in zona bianca, come in quella gialla, arancione e rossa.

Ricordiamo che i soggetti esenti dall’obbligo del green pass sono:

  • bambini sotto i 12 anni
  • soggetti esenti dalla vaccinazione per motivi di salute – condizione che deve essere attestata da apposita certificazione medica
  • soggetti che hanno ricevuto una o due dosi di vaccino ReiThera nell’ambito della sperimentazione Covitar. Una certificazione, valida sino al 30 settembre, sarà rilasciata dal medico responsabile del centro di sperimentazione.
Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.