Jumper Start avviatore di emergenza per auto e carica cellulari, tablet, videocamere e psp

IMG_5486

Siete rimasti con l’auto in panne e non ne vuole più sapere di partire? Almeno una volta nella vita vi è capitato che nel bel mezzo di un viaggio la vostra macchina si è fermata e non è più partita, causa la batteria a terra, per un guasto improvviso, oppure per aver dimenticato le luci accese, ed ecco che fermi ed arenati per strada su di una piazzola di emergenza non sapete cosa fare, se non chiamare un carro attrezzi. Ma da oggi c’è un dispositivo così piccolo da stare in un palmo della mano, che risolverà il vostro problema.

Di cosa parliamo?

Loading...

Dell’ avviatore di emergenza per auto DBPOWER 8000mAh 300A Jump Starter, che vi permetterà di avviare un motore da 2.5L fino a 20 volte con 300 ampere di picco. Facile da utilizzare l’avviatore di emergenza ha in dotazione cavi e morsetti resistenti.

Piccolo e ultrasottile con un fantastico design, rispetto ai tradizionali avviatori di emergenza ingombranti, si può portare persino in borsetta. È talmente sottile da caricare i tuoi dispositivi come un power bank, grande quanto uno smartphone.

I morsetti a coccodrillo garantiscono sicurezza, essendo dotati di protezione dalle scosse elettriche, protezione da cortocircuito, protezione da sovraccarico e protezione da picchi di tensione.

IMG_5491 IMG_5487

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cosa trovate nella scatola:

  1. 1 avviatore di emergenza DBPOWER 300
  2. cavi, cavo USB per Android
  3. guida introduttiva
  4. garanzia di 3 anni

IMG_5496

Ma il dispositivo DBPOWER ha altre molteplici funzioni, non solo serve come avviatore per auto ma è anche un caricatore USB portatile capace di ricaricare smartphone, tablet, kindle, videocamere, psp e altri dispositivi ad una potenza totale fino a 2,1 ampere per porta. Si ricarica in sole 5 ore mediante caricatore USB.

 

 

 

 

Come caricare il cellulare con l’avviatore di emergenza DBPOWER?

Inserire lo spinotto USB di ricarica della batteria del cellulare nella porta USB 2.1A a 5 V dell’avviatore di emergenza, inserire lo spinotto dell’altra estremità del cavo al telefono cellulare, azionare il tasto di accensione del dispositivo.

IMG_5489 IMG_5493

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altra funzione molto interessante dell’avviatore di emergenza è la luce a led con 3 modalità, fissa, flash e SOS, utilissima in campeggio, durante escursioni fuori porta, oppure in caso la vostra auto si fermi di notte.

 

IMG_5495

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma vediamo cosa offre l’azienda DBPOWER ai propri clienti, la garanzia di più lunga durata disponibile su Amazon, 3 anni di garanzia e un servizio clienti amichevole e facilmente raggiungibile.

Come utilizzare il dispositivo:
Caricare l’avviatore di emergenza almeno una volta ogni 4 mesi, per preservarne la durata di vita.
Compatibile con motori 2.5L e inferiore. Dopo aver riavviato il motore con l’avviatore di emergenza, ricaricare la batteria del veicolo nel più breve tempo possibile.

Come caricare l’avviatore di emergenza quando è scarico?

Inserire lo spinotto di alimentazione del’avviatore nella porta di ingresso del prodotto. Inserire la presa dell’altra estremità in una presa di alimentazione a 220 V o nella presa di alimentazione a 12V dell’auto per iniziare a caricare il prodotto. La spia di indicazione comincerà a lampeggiare, per indicare che l’avviatore di emergenza è in carica.

Il cavo per ricaricare e quello in dotazione con le 2 prese; USB e micro USB, ormai quasi tutti hanno a casa o un caricatore multiplo per usb oppure un adattatore da muro.

Potete ricaricarlo tranquillamente con il caricatore del cellulare, controllate bene che il caricatore eroghi 1A. Non caricare tramite il pc altrimenti si rischierebbe di rovinare l’alimentazione della porta usb del pc.

ATTENZIONE:
Se la carica dell’avviatore di emergenza è inferiore al 25%, potrebbe non essere possibile riavviare il motore dell’auto.
Evitare qualsiasi contatto tra le polarità positivo e negativo quando l’avviatore di emergenza è acceso. Non tentare di avviare l’auto in modo continuativo, attendere almeno 15 secondi dopo ogni due tentativi. Quando il prodotto viene utilizzato la prima volta, lasciarlo in carica per almeno tre ore.

Testato con opinione veritiera:

Il prodotto ha pienamente passato il test, facile da usare, design accattivante ultrasottile, utilissimo e pienamente funzionante. confezionato in un elegante scatola, adatto anche per essere regalato. Altamente soddisfatta delle funzioni molteplici che offre, oltre ad essere un’avviatore di emergenza per auto, è anche un carica batteria per cellulari, video camere, tablet e tanti altri dispositivi. Dispone di una luce led, utilissima in mancanza di luce, con funzione lampeggiante sos. Il dispositivo è maneggevole, pratico, inoltre è corredato di istruzioni in italiano. Lo consiglio vivamente. Potrete acquistare lo Jump Starter avviatore di emergenza per auto al link qui sotto, ed inserendo questo codice avrete uno sconto del 10%: URWXQNWX