La Gran Bretagna dice basta alla vendita di sigarette ai nati dal 2009

Il progetto di legge per vietare la vendita di sigarette ai nati nel 2009 e seguenti è passata già al primo esame della Camera dei comuni

Il Parlamento britannico ha votato a favore del disegno di legge che prevede il divieto di vendere sigarette ai cittadini nati dal 2009.

Il Governo britannico infatti vorrebbe creare una generazione di non fumatori. Se il disegno di legge diventerà legge a tutti gli effetti, dunque, in Gran Bretagna non sarà più possibile (e sarà considerato reato) vendere sigarette e qualunque prodotto del tabacco a persone nate dopo il 1° gennaio 2009.

- Advertisement -

A sostenere questo progetto il partito laburista all’opposizione.

Questo disegno è solo il primo step. Infatti, si mira ad aumentare di un anno ogni anno l’età legale per poter acquistare sigarette. In questo modo, per le new generations, il fumo diventerà con il tempo illegale per l’intera popolazione.

- Advertisement -

Questo disegno di legge tocca anche il tema del vaping giovanile e prevede il divieto di vendere vapes usa e getta o a basso costo che ne incentivano il consumo.

Oggi nel Regno Unito è illegale vendere prodotti del tabacco e vapes a tutte le persone al di sotto dei 18 anni di età.

- Advertisement -

Il Ministero della Sanità e i professionisti del settore hanno affermato che questa misura salverà migliaia di vite. Infatti, il fumo rimane la causa principale di diverse malattie polmonari e di tumore.

Oltre a generare decessi, queste patologie impattano notevolmente sul budget del sistema sanitario pubblico britannico.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.