Le cuffie Google Pixel Buds 2 ora disponibili anche in Italia: prezzo

Ecco la scheda tecnica delle nuove cuffie Google

Google Pixel Buds 2
Photo Credits: Pixabay

Anche in Italia sono disponibili le Google Pixel Buds 2, le cuffie True Wireless con Google Assistant integrato. Dovevano essere già distribuite a maggio 2020, ma a causa dell’emergenza Coronavirus la data di commercializzazione è slittata a luglio. Realizzate con un design morbido e minimale, queste cuffie hanno rispettato le alte aspettative dei consumatori, nonostante il prezzo piuttosto elevato: il costo infatti è di 199€.

Caratteristiche e prestazioni

Partiamo dal design: il case salta subito all’occhio per la sua forma ovale e il materiale con cui è stato realizzato: totalmente in plastica con un morbido rivestimento. Le cuffie restano salde al suo interno, grazie ai magneti che ne impediscono lo spostamento, con rischio caduta zero. La batteria permette di ricaricare per quattro volte le cuffiette ed è inoltre fornito di chip per ricarica wireless. Dispone anche di una porta USB Type-C per la ricarica cablata.

Passiamo alle cuffie, la cui forma si adatta perfettamente ad ogni tipologia di padiglione auricolare. Essendo di tipo in-ear, sono molto comode per chi pratica sport, avendo anche un archetto stabilizzatore per mantenerle ferme. Sono disponibili anche 3 gommini di diverse dimensioni da utilizzare a seconda delle esigenze.

Scheda tecnica

  • Colori disponibili: White, Almost Black, Quite Mint, Oh So Orange
  • Batteria cuffie: 5 ore
  • Batteria case: 4 ricariche complete, 24 ore di ricarica
  • Dimensioni: cuffia: 20.5 x 19.5 x 18.2 mm
  • Dimensioni case: 63 x 47 x 25 mm
  • Peso del Case: 56.1 g senza cuffie, 66.7 g con le cuffie.
  • Peso delle cuffie: 5,3 g l’una
  • Connessione Bluetooth 5.0
  • Resistenza all’acqua: IPX4;
  • Audio: dynamic driver da 12 mm, riduzione passiva del rumore, foro per la riduzione delle pressione nell’orecchio
  • Voce: doppio microfono beamforming
  • Accelerometro per riconoscere il movimento della bocca mentre parliamo
  • Sensori touch sulle cuffie per azionare i comandi. Sensore di prossimità per riconoscere quando vengono indossate
  • Giroscopio
  • Compatibilità: Android 6.0 e superiori, iOS, laptop

Vantaggi delle Google Pixel Buds 2

Queste cuffie Google danno il meglio grazie all’implementazione con l’applicazione dedicata, disponibile gratuitamente sul Google Play Store e dal nome “Pixel Buds”. Ecco cosa possono fare le Pixel Buds 2:

  • Ricezione chiamata con tocco dalle cuffiette e doppio/triplo tocco per terminare la chiamata o rifiutarla.
  • Un tocco per attivazione playlist musicale e doppio tocco per skip successivo o triplo tocco per skip precedente
  • Pressione prolungata o comando vocale per utilizzare Google Assistant, con risposta in cuffia e interazione diretta
  • Impostazioni dall’app per attivare la lettura delle notifiche sullo smartphone
  • Funzionalità “Suono Adattivo” per regolare automaticamente il volume in cuffia in base al rumore ambientale.