Il Mattino di Napoli indice il “Campionato della pizza napoletana”

IMG_5133_1280_853

Il Mattino di Napoli ha indetto un campionato culinario.

Cosa potrebbe essere in gara se non la pizza!

Loading...

Per partecipare al “Campionato della pizza napoletana” bisognerà collegarsi, dal primo luglio, alla pagina facebook  del Mattino (facebook.com/mattino.it) e votare per una delle 70 pizzerie in gara.

Ogni giorno si sfideranno due pizzerie.

Per votare il locale migliore basterà collegarsi alla pagina facebook e votare con un commento o utilizzando i tasti condividi e mi piace.

La pizzeria che otterrà più voti passerà alla fase successiva e sfiderà un nuovo locale.

Sulle pagine del sito del Mattino sarà consultabile il tabellone e le date di tutte le sfide in programma.

Al termine del campionato verrà stilata la classifica delle pizzerie napoletane più amate dai lettori.

Previsti due gironi a parte per quelle fuori regione e per le pizze tradizionali della Campania.

A volte forse ... un po’ sopra le righe, ma questa caratteristica mi permette di adattarmi alle situazioni più varie. Sono Carmela Giordano, ma preferisco essere chiamata Carmen, ormai è tutta la vita che mi presento così e a volte mi sbagliano anche i documenti, ma non fa niente, si correggono. Nel 2001 mi laureo il psicologia presso l’ateneo di Urbino. Il lavoro di tesi mi porta ad avvicinarmi ad un mondo “senza parole” fatto di sensazioni, ad un mondo dove … “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” (da Il piccolo principe). Divento insegnante di massaggio infantile e socia dell’AIMI, Associazione Italiana Massaggio Infantile. Negli anni, conseguo altre certificazioni, perfezionamenti e specializzazioni. Con la tesi di specializzazione, discussa nel novembre del 2008, riesco ad unire le due passioni della vita: il teatro, con lo studio del "Metodo Stanislavskij" e la psicologia, con l’ottica Funzionale. Nel tempo mi sono occupata di tanti ambiti diversi: clinica, formazione, psicodiagnosi, marketing ed organizzazione di eventi, editoria ed altro.