Morning Banana Diet: si perde davvero peso con la dieta delle banane?

Morning Banana Diet: un sistema che permetterebbe di perdere tre chili in quattro giorni facendo colazione con una banana.

La Morning Banana Diet cgiamata anche Asa Banana Diet è un sistema che permetterebbe di perdere tre chili in quattro giorni facendo colazione con una sola banana. Un regime alimentare no stress che permette di sfoggiare un fisico da urlo in vista dell’autunno. Pare che non solo faccia perdere peso, ma aiuti anche a combattere le malattie vascolari.

Morning Banana Diet: in cosa consiste

Era il 2008 quando la celebre cantante lirica giapponese Kumiko Mori dichiarò di aver perso peso tramite la Morning Banana Diet. In quel periodo gli acquisti di tale frutto aumentarono notevolmente dopo quanto affermato da Mori. Come informa il Messaggero, l’idea di una dieta a base di banane è stata ideata dalla farmacista Sumiko Watanabe, esperta in yoga, fitness e medicina naturale.

- Advertisement -

Sumiko Watanabe creò tale regime alimentare per aiutare il marito Hitoshi Watanabe a dimagrire. Una dieta che avrebbe effetti miracolosi. Ma cosa dice la scienza al riguardo? Ebbene, la Morning Banana Diet viene considerata una “Fad Diet”, ovvero un metodo alimentare di moda, ma non sufficientemente bilanciato e privo di qualsiasi validità scientifica.

Sumiko Watanabe è intanto diventata una star

Nonostante la scienza bocci la validità della Morning Banan Diet, nel frattempo Sumiko Watanabe ha fatto proseliti e molti seguono i suoi consigli. Non a caso la farmacista giapponese è divenuta una star in madrepatria scrivendo diversi libri oramai diventati dei best-seller. La donna vanta inoltre una community su Internet. Alla fine se la banana è il vostro frutto preferito, anche se non avrete gli effetti indicati dalla Morning Banana Diet, fare una buona colazione a base di frutta non può che fare bene!

- Advertisement -

Come funzionerebbe la ‘dieta’

La Morning Banana Diet non è una “dieta rigida”, bensì flessibile. Basta mangiare una banana al giorno, senza dover dosare alcuna quantità di cibo. Peraltro tale sistema non impedisce di continuare a provare i propri piatti preferiti nel resto della giornata. Se avete particolarmente fame la mattina, potete anche mangiare più di una banana, accompagnata (si consiglia) da acqua tiepida. È tuttavia consigliabile evitare pasti ipercalorici a pranzo e cena, a favore di cibi più salutari, come frutta e verdura.

Le banane contengono vitamine del gruppo B e triptofano, entrambi creano un effetto calmante ed abbassano lo stress.

- Advertisement -

L’esercizio fisico non è un requisito, sebbene siano consentite allenamenti a basso impatto. La dieta mattutina della banana ha alcune restrizioni, inclusi gelati e latticini. Sono ammessi dolci e alcolici, ma devono essere ridotti al minimo. L’ingrediente eliminato da questa dieta è lo zucchero, inoltre vanno seguite due regole: la prima è di cenare prima delle ore 20, senza mangiare più niente fino al mattino dopo. La seconda regola è andare a dormire entro le 24.

Molti sostengono che la perdita di peso durante questa dieta, non sia altro che la riduzione delle calorie, dato che si predilige la frutta a colazione, c’è una riduzione di zucchero, latticini e alcol.

Esempio di dieta della banana

Colazione: 3 banane senza buccia, latte scremato 1 bicchiere

Spuntino: Tè verde

Pranzo: Pasta integrale con zucchine e tonno al naturale: 100 gr di zucchine, 80 gr di tonno e 80 gr di pasta, 1 cucchiaio di Olio Evo.

Spuntino: 1 Banana

Cena: Merluzzo 200 gr, Melanzane grigliate 200 gr, pane 50 gr, 1 cucchiaino di Olio evo.