E’ morto Herschell Gordon Lewis, il papà del Cinema Splatter

herschell-gordon-lewis-splatterNella giornata di ieri è venuto a mancare Herschell Gordon Lewis, considerato a tutti gli effetti il papà del Cinema Splatter.
Soprannominato “The Gorefather”, deve la sua fama soprattutto al film Blood Feast del 1963, ritenuto il primo del genere.

Innovativo e coraggioso nel proporre un Horror estremo, Lewis ha diretto circa 40 pellicole collocate nel genere “B-Movies”.
Fu molto criticato negli anni ’60 dai media statunitensi per via della violenza inserita nei lungometraggi e la critica lo stroncò in maniera pesante, definendo i suoi prodotti come fallimentari.
Il merito del regista è senza dubbio quello di aver lanciato un nuovo modo di fare Cinema, apprezzato dai tanti cineasti che hanno visto in lui un pioniere, copiandone le caratteristiche e migliorando alcuni aspetti.

blood feast

Loading...

Herschell Gordon Lewis ha nel curriculum anche molti film di genere Sexploitation contenenti scene di sesso, ammettendo di averle girate per motivi economici.
Film come The Adventures of Lucky Pierre, Goldilocks and the Three Bares e Nature’s Playmates sono alcuni titoli presenti nella filmografia del regista.

Herschell Gordon Lewis si è spento ieri 26 settembre all’età di 87 anni nella sua casa di Fort Lauderdale.

Potrebbero interessarti anche