Nasce il nuovo Centro di diagnostica per immagini: un connubio tra tecnologia e natura

Il Centro di diagnostica per immagini avanzato è stato inaugurato presso l'ospedale Isola Tiberina - Gemelli Isola - a Roma.

Nel nuovissimo Centro di diagnostica per immagini avanzato si trovano apparecchiature di ultima generazione e spazi ispirati alla natura. L’obiettivo è fornire al paziente un’esperienza completa e di qualità a 360°. Dall’accoglienza alle tecnologie all’avanguardia, un rinnovamento concesso da Fondazione Roma per offrire eccellenza nelle cure investendo in apparecchi di nuova generazione. L’inaugurazione del Centro presso Isola Tiberina ha visto la partecipazione del Ministro della Salute Orazio Schillaci.

Un Centro di diagnostica con tecnologie all’avanguardia per il benessere dei pazienti

Il Centro è stato dotato di due apparecchiature di risonanza magnetica ad alto campo, di un’apparecchiatura settoriale specifica e di due apparecchiature di tomografia computerizzata di ultima generazione. La scelta sottolinea la volontà di compiere passi in avanti verso una maggiore capacità diagnostica e un migliore trattamento.

- Advertisement -

Oltre alle novità del Centro di diagnostica per immagini, l’Ospedale Isola Tiberina – Gemelli Isola ha nell’anno in corso inaugurato tre sale con tecnologia avanzata nell’endoscopia, un day hospital oncologico con otto poltrone per il trattamento chemioterapico nonché una nuova radioterapia con due acceleratori dotati di intelligenza artificiale con l’obiettivo di garantire piani terapeutici all’avanguardia.

Questi acceleratori hanno anche il Cyberknife, uno strumento di fondamentale importanza per la radioterapia di precisione. L’Ospedale e il Centro di diagnostica sono stati dotati, dunque, delle migliori tecnologie oggi reperibili che consentono di indagare con estrema precisione sulle condizioni dei pazienti. Più le immagini sono accurate, poi, migliore sarà l’elaborazione di diagnosi e di cure. Il personale, infine, sarà formato adeguatamente per utilizzare al meglio le attrezzature innovative e per mettere al centro le esigenze del paziente.