Per amor vostro

Per-amor-vostro

A partire dal 17 settembre, in tutte le sale cinematografiche, sara’ disponibile un nuovo film italiano 2015:”Per amor vostro”, diretto dal regista Giuseppe M. Gaudino.

Un film drammatico che racconta la storia di Anna, una bambina dall’animo audace e coraggioso, dove oggi è una donna “ignava”, nella sua Napoli, che da circa vent’anni ha cessato di vedere quel che davvero accade nella sua famiglia, scegliendo di non schierarsi in nessun tipo di posizione, sospesa tra bene e male. La protagonista, per amore dei tre figli e della famiglia, ha lasciato che la sua vita cessasse, lentamente, fino al punto di  convincersi di essere una “cosa Insignicante”. La sua vita è così triste che non vede più i colori, benché sul lavoro – fa la “suggeritrice” in uno studio televisivo – sia stimata e amata, e questo la riempia di orgoglio. La nostra Anna ha doti naturali nell’aiutare gli altri, ma non le utilizza per se stessa. Non trova mai le parole né l’occasione per darsi aiuto. Quando finalmente, dopo anni di revocabilità, riesce a ottenere un lavoro stabile, inizia il suo riscatto interiore da questo stato, anche dal marito, del quale decide finalmente di liberarsi. Da quel giorno affronta le tante paure e angosce “collezionate” negli anni, come quella di affacciarsi al balcone di fronte al mare, poiché sa che quel mare è per lei un grande punto di riferimento, un unico elemento ancora non contaminato dal suo sguardo cupo.

Loading...

Un film che analizza un aspetto psicologico e sociologico in una donna che si e’ sentita spesso emancipata da un forte sentimento di felicita’ e stabilità e che , grazie alle sue  doti e alla sua voglia di espandersi  cercherà di ritrovare.

“Per amor vostro” sta riscuotendo un grande successo anche grazie alla partecipazione di un cast di grande rilievo: Valeria Golino, Massimiliano Gallo, Adriano Giannini.

 

Sono nata a Salerno il 13/03/91.Vivo a Roma da circa tre anni dove sto per conseguire la Laurea triennale in Sociologia, presso l'università degli studi La Sapienza.Pertanto lavoro per due giornali della mia città natale: Salernoinweb e Cronache Del Salernitano. La mia passione più grande è il giornalismo.
Potrebbero interessarti anche

1 commento

  1. Sembra davvero un ottimo film, lo andrò a vedere assolutamente!!

Comments are closed.