Pesto al prezzemolo, la salsa facilissima per insaporire primi piatti di pesce o carne alla brace

Il pesto di prezzemolo è una valida alternativa alla classica salsa ligure: si prepara facilmente ed è molto gustosa

Il pesto al prezzemolo è preparato con pinoli, prezzemolo e parmigiano. Utilizzando questa salsa i primi piatti ma anche alcuni secondi avranno un gusto speciale: il pesto di prezzemolo è infatti perfetto da assaporare per preparare un sugo per un piatto di pasta nelle calde giornate estive. Inoltre il pesto al prezzemolo ha pochissime calorie e conferisce ai piatti sapore pur rimanendo light.

Grazie all’utilizzo del prezzemolo ed alcuni altri ingredienti primari si realizzerà un condimento davvero speciale in pochi minuti, inoltre potrà essere preparato in casa e conservato per alcuni giorni.

- Advertisement -

La modalità per preparare il pesto al prezzemolo è semplice, è sufficiente seguire alcuni piccoli accorgimenti e la salsa sarà pronta all’uso. Questo tipo di pesto si può arricchire anche di formaggio, in questo caso avrà un sapore più intenso. La salsa può essere utilizzata per condire piatti a base di pesce, come uno spaghetto allo scoglio, gamberoni grigliati, orata al forno, ma anche piatti a base di carne come una costata di manzo alla brace.

Di seguito gli ingredienti e il procedimento per preparare il pesto al prezzemolo.

- Advertisement -

AVVERTENZA: IL PESTO DI PREZZEMOLO VA USATO PER REALIZZARE SUGHI, CONDIRE CARNI ECC IN QUANTITÀ DI 1 CUCCHIAINO, NON SI USA COME IL CLASSICO PESTO ALLA GENOVESE

Ingredienti pesto di prezzemolo

  • 40 g di prezzemolo fresco
  • 30 g di pinoli
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • aglio q.b. (facoltativo)

Procedimento

In primo luogo è necessario lavare il prezzemolo e asciugare bene le foglie. Subito dopo va messo nel mixer con l’olio d’oliva e il sale. Frullare per pochi secondi e poi aggiungere l’aglio e i pinoli. Continuare a frullare e solo alla fine aggiungere dell’acqua o del succo di limone.

- Advertisement -

A questo punto si otterrà una salsa cremosa che può essere utilizzata subito oppure conservata in frigo per 4 giorni. Può anche essere congelata per circa 6 mesi, basta utilizzare degli appositi contenitori. Da rilevare che alcuni ingredienti come per esempio l’aglio possono essere dosati a seconda dei gusti personali e per la stessa ragioni possono anche essere aggiunte alcune specifiche spezie.