Come essere più produttivi a lavoro? 6 ore invece di 8

lavoro

Troppe ore a lavoro. L’ufficio che diventa prigione. É una delle forme di disagio più frequenti. Sofferenze troppo spesso sottovalutate, mobbing, vessazioni e competizione esasperata possono diventare anticamera di ansia, depressione, aritmie, asma, panico.

Tutto ciò cosa provoca? Meno produttività , meno capacità di impegno, meno risultati. A tal proposito è stato  avviato un esperimento  nel  comune di Göteborg, in Svezia ha lo scopo di ridurre la giornata lavorativa di sei ore anziché otto con lo stesso stipendio per ridurre le assenze dovute per malattia e incentivare la produzione.

Loading...

L’amministrazione avvierà un gruppo di controllo che lavorerà sei ore al giorno (per un totale di 30 ore settimanali), mentre altri dipendenti proseguiranno con le 8 ore  (40 settimanali). A fine anno, se la produttività del primo gruppo sarà stata più proficua il test verrà fatto tutti i dipendenti comunali.

Nella speranza che così diminuiscano i giorni di assenza dal lavoro per malattia,  citazione fatta dal vice sindaco Mats Pilhem al quotidiano The Local. Contrari alla riduzione delle ore lavorative è invece l’opposizione, che ritiene la proposta populista e disonesta.

Ad attuare per primi tale proposta è stata un’industria automobilistica di Göteborg. Pilhem spera di creare così facendo più posti di lavoro. E’ comunque risaputo che turni  lunghi generano più inefficienza. Quindi meno ore maggiore produttività più occupazione.

Potrebbero interessarti anche