Postepay: in queste ore addebiti non autorizzati sulle carte. Cosa sta succedendo?

Addebiti non autorizzati su PostePay: cosa succedendo e come proteggersi

Molti utenti stanno segnalando in queste ore svariati addebiti non autorizzati sulle loro carte Postepay.

Le cifre scalate dalla carta per singolo addebito arrivano fino a 10 euro, mediamente si attestano su 4-5 euro. C’è però chi segnala ammanchi di più di 100 euro, a causa di più addebiti consecutivi.

- Advertisement -

Non si sa ancora la ragione di questi addebiti, anche se quello del phishing ad opera di hacker è l’ipotesi al momento più accreditata. Ricordiamo dunque di non aprire nessuna mail o nessun sms contenenti link di Poste Italiane: potrebbero infatti essere messaggi-truffa di phishing che sembrano provenire dalle Poste ma in realtà sono frutto di un attacco hacker.

L’unico modo per proteggersi è quelli di verificare periodicamente gli addebiti ed informare subito Poste italiane nel caso di notino addebiti non autorizzati.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.