Prenotazioni vaccino Covid, ecco dove iniziano domani

Domani è 1 febbraio, la regione Lazio è la prima regione dove partono le prenotazioni per il vaccino Covid per gli anziani dagli ottant'anni in poi. Seguiranno altre regioni, vediamo quali e quando

Da domani iniziano le prenotazioni del vaccino Covid nel Lazio, è una delle prime regioni a partire, seguiranno nelle prossime settimane anche le altre.

Nel Lazio, dal 1 febbraio chi ha compiuto ottant’anni o chi li compirà nel 2021 potrà prenotare il vaccino anti Covid, la procedura è molto semplice, non richiede questa volta lo Spid ma solo il codice fiscale. Una volta effettuata la prenotazione bisognerà aspettare l’8 febbraio, data in cui inizierà la somministrazione delle prime dose vaccinali. Il giorno indicato per ogni paziente verrà indicato nella singola procedura online, sarà importante conservare la ricevuta che contiene tutte le informazioni essenziali.

- Advertisement -

Prenotazioni vaccino Covid, ecco la procedura online nel Lazio

La prenotazione del vaccino Covid nel Lazio avviene online, sul sito salutelazio.it sono state fornite le indicazioni su come fare. L’indirizzo ufficiale di registrazione, indicato all’interno della nota ufficiale, è prenotavaccino-covid.regione.lazio.it

Come abbiamo detto, le persone che potranno registrarsi hanno età pari o superiore agli ottant’anni. Potranno prenotare anche famigliari o conoscenti per loro ma servirà il codice fiscale della persona interessata.

- Advertisement -

Nella regione Lazio è lunga la lista di sedi dove sarà possibile vaccinarsi, il luogo sarà possibile sceglierlo da domani al momento della prenotazione e in base alle disponibilità. Il sito salutelazio fornisce sia la mappa interattiva che l’elenco completo di sedi suddiviso per Usl di competenza.

Come avrete capito, il vaccino anti Covid che sarà distribuito è quello a due dosi. Il sito Salute Lazio informa che con la prenotazione di domani sarà prenotato automaticamente anche il richiamo da effettuare sempre nella stessa sede. Per chi ha paura di perdere la data fissata per la prima vaccinazione, 72 ore prima dell’appuntamento prenotato arriverà un sms con il riepilogo di tutte le informazioni base: orario e centro medico dove andare.

- Advertisement -

Vaccino anti Covid nelle altre regioni, il calendario

Le vaccinazioni nel Lazio e nelle altre regioni dovevano partire qualche giorno prima, lo slittamento delle date è dovuto ai ritardi e i problemi di questi giorni avuti con Pfizer e Moderna. Nelle prossime due settimane potrebbe partire il Piemonte con data prevista il 6 febbraio (da confermare), Friuli Venezia Giulia il 9 febbraio, Campania tra il 10 e il 15 febbraio, Liguria dal 15 febbraio. In questa regione c’è una seconda data importante a maggio per la fascia d’età 75/80 anni. Segue poi l’Abruzzo a metà febbraio sempre per le persone sopra gli 80 anni. Al momento queste sono le regioni con date certe, le rimanenti si attendono ulteriori sviluppi nei prossimi giorni.

Iole Di Cristofalo
Iole Di Cristofalo
Articolista e web copywriter