Pulsano: il fantasma di Angelica

La storia del fantasma della bella Angelica in provincia di Taranto.

Pulsano: il fantasma di Angelica

Pulsano: il fantasma di Angelica

Oggi il nostro viaggio nel mondo del paranormale ci porta a Pulsano, nel tarantino. Qui nei pressi del castello qualcuno narra di aver visto, nelle notti di luna piena, una figura vestita di bianco e con i capelli biondi. Si tratterebbe del fantasma di una ragazza, Angelica. Per conoscere la sua storia bisogna, però, fare un salto nel passato con la macchina del tempo della memoria.

Pulsano: il fantasma di Angelica

La storia ci tramanda che Angelica era l’unica figlia di Renzo Delli Falconi ricordato dalla gente del posto per essersi immolato con i suoi soldati nell’atto di difendere la città dalle orde africane e pagane. Angelica, allora 18enne venne imprigionata e decapitata. Il suo corpo venne poi gettato nella torre del castello che ancora oggi custodisce un terribile segreto. Da allora il fantasma della giovane vaga tra le mura del castello con aria malconcia e triste. Vaga cercando quella giovinezza troppo presto negata dalla malvagia indole umana. La sua storia ricorda quella di Azzurrina, la fantasma bambina del Castello di Montebello o ancora quella di Bianca Malaspina.

Loading...
Roby Contarino
Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Quotidian Post anche con CalcioNow, Spynews e Supernews. Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre uscirà il suo nuovo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Potrebbero interessarti anche