Raffaella Fico: “Non vorrei che Pia mi chiedesse perché viaggiamo in seconda classe visto che il papà fa il calciatore”

raffaella_fico_e_pia_balotelli

È intervenuta telefonicamente a Mattino Cinque per commentare, ancora una volta, la decisione di Mario Balotelli di riconoscere Pia, il frutto del loro grande amore (?).

- Advertisement -

Parliamo, ovviamente, di Raffaella Fico, ex gieffina ed ex fidanzata del calciatore. La telenovela che ha appassionato il mondo intero, più delle vicende di Ridge e Brooke o dei novelli Pepa e Tristan, e che sembrava essere arrivata ad una conlusione o quantomeno ad un finale di stagione, si riaccende -ahi noi- con un colpo di scena.

Ecco cosa ha risposto stamattina a chi l’accusava di aver speculato sulla vicenda: “Mai nessuno, nemmeno io, credo abbia speculato su questa storia. Ho solo voluto far valere i diritti di mia figlia e tutelarla. Per lei volevo un papà,  alla fine Mario ha preso coscienza.  Mi auguro che metta in pratica quello che ha detto, sono sicura che lo farà. “

- Advertisement -

Hai ragione Raffa, in realtà sappiamo tutti che stai coprendo Pia. È lei che a tutti i costi, ti ha pregata di spiattellarla in prima pagina. ‘Grazie mamma, guarda quanto sono figa in questa copertina di Chi, appana nata’ – ti avrà sicuramente detto-. Cuore di mamma!

La showgirl è stata poi chiamata a chiarire le sue recenti dichiarazioni al settimanale Diva e Donna: “Voglio solo che Pia possa vivere come la figlia di un calciatore: crescendo si renderà conto di chi è Mario Balotelli e non deve subire complessi di inferiorità nei confronti di altri figli di calciatori.” 

- Advertisement -

Ed ecco cosa ha ben pensato di rispondere: “Un figlio di  calciatore  viaggia in prima classe in treno. Non vorrei mai che un giorno mia figlia mi dicesse ‘Come mai noi viaggiamo in seconda e non in prima se mio papà fa il calciatore?’ 

Pia, dicci la verità. Vuoi vendicarti di papà Balo perché non ti ha riconosciuta nell’immediatezza, nonostante la clamorosa somiglianza. Prova a capirlo, non si sa mai nella vita. Brooke è incinta a 76 anni, tu potresti tranquillamente essere figlia di un unicorno. Però dai, non costringere la mamma a dire queste cose, i soldi non sono tutto. Sebbene viaggiare in seconda classe possa apparire ai tuoi occhi umiliante, sappi che potrebbe esserci di peggio.

Pensa, potresti avere una madre che non sa tacere.