Spawn, il ritorno dell’antieroe infernale

Si concretizza dopo anni il tanto atteso reboot che vede protagonista il più oscuro e demoniaco antieroe della fumettistica moderna

Dopo vari rumors e smentite, sembra che il tanto atteso reboot del film Spawn, in cantiere da anni, sia finalmente in dirittura d’arrivo. La curiosità e le aspettative legate al nuovo capitolo sono alte, soprattutto dopo che l’omonimo film del 1997 diretto da Mark A.Z. Dippé con Michael Jai White e John Leguizamo si rivelò un totale flop, stroncato pesantemente dai fans e dalla critica.

Secondo quanto riferito dalla stampa statunitense Jeremy Renner sarebbe in trattativa per interpretare il ​​ruolo del Detective Twitch. Sarà invece il premio Oscar Jamie Foxx a vestire i panni di Al Simmons, l’ex killer professionista al servizio del governo Americano, che tradito e assassinato della sua stessa squadra finisce dritto all’inferno.

Stringendo un patto con il diavolo con l’intento di rivedere almeno una volta l’amata sposa, Simmons offrirà in cambio la sua anima, perdendo ogni sembianza umana e diventando un generale Hellspawn alla guida di un esercito diabolico nella battaglia dell’Armageddon.

Loading...

Spawn, l’inferno sulla terra

La pellicola, prodotta dagli attuali maestri dell’horror moderno della Blumhouse Productions vedrà l’esordio alla regia e alla sceneggiatura del suo creatore Todd McFarlane. In linea con la maggior parte dei lungometraggi della Blumhouse, Spawn avrà un budget inferiore rispetto alla maggior parte dei film con protagonisti dei supereroi.

McFarlane promette tuttavia grandi cose, dichiarando di aver scelto proprio la casa di produzione di Jason Blum, perché in grado, seppur con un budget limitato, di creare interessanti progetti cinematografici con la possibilità di lavorare anche su dei potenziali sequel.

L’idea comune sembra infatti la pianificazione di una trilogia. Il regista ha inoltre specificato che il live-action di genere thriller soprannaturale sarà molto più oscuro e violento. In perfetta linea con il fumetto dal quale è tratta la storia.