Sveva Sagramola, chi è la conduttrice di Geo&Geo

Sveva Sagramola volto storico della conduzione di Rai 3 è ancora oggi alla conduzione di Geo&Geo programma di punta del canale della tv di stato

Photocredit Sveva Sagramola TV geo&geo

Sveva Sagramola è uno dei volti Rai più longevi, appassionata di natura ma anche di antropologia e impegnata in varie missioni umanitarie è oggi un personaggio consolidato molto amato dal pubblico, non a caso la sua trasmissione Geo&Geo è tra le più seguite del piccolo schermo.

Nata a Roma, città in cui ancora oggi vive e lavora, il 29 Aprile del 1964 ha cominciato molto giovane a lavorare in tv come redattrice di Mixer insieme a Giovanni Minoli, si è poi dedicata alla realizzazione di programmi legati all’ambiente e all’ecologia sua passione da quando è adolescente, dal 1998 conduce con successo Geo&Geo ancora oggi in onda con successo su Rai 3.

Personaggio elegante e anche molto educato ha conquistato i telespettatori e una vasto pubblico grazie ai suoi modi garbati, mai sopra le righe Sveva è molto apprezzata per la sua gentilezza tutte caratteristiche lontane da un modo di fare tv contemporaneo gridato e poco consono. Sveva si è sempre dedicata a raccontare il suo viaggio nella natura coinvolgendo il pubblico in modo sofisticato ed elegante, anche per questo la sua presenza televisiva è così longeva.

Sveva Sagramola vita privata: marito e figlia

Sveva Sagramola è figlia di genitori separati e ha tre fratelli, persona composta e impegnata tra lavoro e famiglia non è mai stata protagonista del gossip ha avuto un solo amore il marito Diego Dolce imprenditore sposato nel 2006. Nel 2010 la coppia ha avuto una bambina Petra considerata dalla conduttrice il dono più bello della vita.

Sveva non ama particolarmente i social, non ha un profilo Instagram ma sua Fb è possibile connettersi con una pagina a suo nome, impossibile sapere se è gestita da lei o solo autorizzata. E’ testimonial dell’Amref dal 1999 e questo è un ruolo di cui va particolarmente fiera, infine una curiosità sulla conduttrice: nel 2011 il presidente Giorgio Napolitano l’ha nominata Cavaliere della Repubblica.