Taormina Film Fest 2019: l’elenco completo di tutti i premiati

Si conclude la 65a edizione del Taormina Film Fest, che, con 78 film in programma in rappresentanza di 24 differenti Paesi, ha riscosso un grande successo di pubblico e critica

Foto di Donatella Turillo

La sessantacinquesima edizione del Taormina Film Fest, che ha visto la presenza di molte star internazionali: Nicole Kidman, Octavia Spencer, Julia Ormond, Oliver Stone, Peter Greenaway, Phillip Noyce e Richard Dreyfuss, si è conclusa con la cerimonia finale il 6 luglio 2019 presso il Teatro Antico di Taormina. Il festival è stato prodotto e organizzato da Videobank, in collaborazione con la Fondazione Taormina Arte (sostenuta dall’Assessorato regionale al Turismo e dal Comune di Taormina), con la direzione artistica di Silvia Bizio e Gianvito Casadonte. Quest’anno ha visto come madrina l’attrice e modella spagnola Rocío Muñoz Morales, ed è stato presentato dalla conduttrice e attrice Carolina Di Domenico.

Una delle novità di questa edizione è stato l’ingresso ufficiale di Apple, presentando la sua nuova serie drammatica Truth Be Told, creata da Nichelle Tramble e ispirata dal romanzo di Kathleen Barber e ha presentato il documentario The Elephant Queen, diretto da Mark Deeble e Victoria Stone e il film Hala, diretto da Minhal Baig per la produzione esecutiva di Jada Pinkett Smith.

I Premi assegnati

La giuria composta da Oliver Stone, André Aciman, Carlo Siliotto, Paolo Genovese, Elisa Bonora, Carolina Crescentini e Julia Ormond ha assegnato il Premio Cariddi d’oro per il Miglior Film a Show Me What You Got, di Svetlana Cvetko; Premio Cariddi d’argento per la Miglior Regia a Minhal Baigper Hala; Premio Cariddi d’argento per la Miglior Sceneggiatura a Picciridda, scritto da Paolo Licata con la collaborazione di Ugo Chiti e basato sul romanzo di Catena Fiorello.

Premio Maschera di Polifemo per il Miglior Attore va a Jarrid Geduld per il film Ellen: die storie van Ellen Pakkies e il Premio Maschera di Polifemo per la Miglior Attrice a Jill Levenberg per il film Ellen: die storie van Ellen Pakkies. Per la sezione Menzioni Speciali: “Nello spirito delle giovani donne viste in Hala, Show me what you got, Picciridda, This Teacher, Vai, In the life of Music e Azali vorremmo onorare le interpretazioni di Marta Castiglia e Lucia Sardo nel film Picciridda”.

Nella sezione documentari la giuria formata da Donatella Finocchiaro, Bedonna Smith, Andrea Pallaoro e Patrizia Chen assegna il Premio Cariddi come Miglior Documentario a One Child Nation diretto da Nanfu Wang e Jialing Zhang. Sottolinea la giuria: “un film che ci ha commosso profondamente per la sua onestà e per il suo impegno a dare luce su un momento buio nella storia che continua ad avere impatto sulla vita di miliardi di persone intorno al mondo oggi”. Invece, la Menzioni Speciali va a Patma Tungpuchayakul per Ghost Fleet e a Andrea Crosta per Sea of Shadows. La motivazione della giuria: “due personaggi che abbiamo incontrato nei film che abbiamo visto e che hanno toccato i nostri cuori come eroi, avendo messo la loro vita in pericolo e rischiando tutto per difendere l’umanità e il futuro del pianeta”.

Il Premio Videobank è stato assegnato a Guia Jelo e Maria Incudine. E il Premio Angelo D’arrigo a Oliver Stone. Premio del Festival a Luca Josi, Executive Vice President, Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di Tim Vision per il significativo contributo che ha dato al cinema in Italia con le sue pubblicità collegate all’immaginario filmico. Il Premio Wella a Maria Grazia Cucinotta. Menzione Speciale Taormina Film Fest al corto Il giorno più bello, scritto e diretto da Valter d’Errico e prodotto da Jo Champa. Videobank Award Grand Prix Documentary a Revealing Ukraine diretto da Igor Lopatonok. 

Premio Center Stage Competition per il Miglior Film della giuria di studenti delle Università di Catania e Messina, coadiuvato da studenti internazionali a Spiral Farm, di Alec Tibaldi, con Piper De Palma. Premio Center Stage Competition Miglior Regia a Julia Butler per Slipaway. Premio Special Air Italy per un giovane emergente siciliano a Marta Castiglia per la sua interpretazione in Picciridda.

Inoltre, nel corso della kermesse hanno ricevuto il Taormina Arte Award: Bruce Beresford, Nicole Kidman, Phillip Noyce, Fulvio Lucisano, Peter Greenaway e Octavia Spencer, oltre a Martha Coolidge, Julia Ormond e Alessandro Haber e Dominique Sanda che lo hanno ritirato durante la cerimonia finale.

 

Potrebbero interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here