“The Whale” è terzo al box office

L'interpretazione di Fraser è sublime, la storia commovente.

Debutta in terza posizione al box office il film “The Whale”, con Brendan Fraser nei panni di un uomo di 300 chili.

The Whale: che film è?

Il film di Darren Aronofsky è stato presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia e ha riscosso ampi consensi. Era di certo uno dei film più attesi, protagonista anche delle sale nel weekend. Brendan Fraser interpreta il ruolo di un insegnante obeso e recluso in casa, che prova a riallacciare i rapporti con la figlia adolescente. La storia si dipana tra le mura domestiche di un appartamento: quello del protagonista. Il lungometraggio è suddiviso nei giorni della settimana. Si tratta di certo di una pellicola emotiva, che regala allo spettatore momenti di sublime catarsi. Una delle cose che certamente colpisce l’occhio è il lavoro fatto per “ingrassare” Brendan Fraser e rendergli un corpo da 300 chili.

- Advertisement -

L’interpretazione di Fraser

Nonostante sia limitato da quell’enorme involucro, Fraser si esprime in una prova da Oscar. Non a caso gli è valsa una nomination alla prestigiosa statuetta. L’attore è intenso e coinvolgente: difficile staccare gli occhi dallo schermo anche se per poco. Quello interpretato in “The Whale” è di certo il miglior ruolo della sua carriera.